Anche Fognini e Pennetta al torneo di Umago

Anche Fognini e Pennetta al torneo di Umago

La vicina località croata ospiterà dal 15 al 24 luglio la 27ma edizione della nota kermesse che vedrà impegnati anche Andreas Seppi e Thomas Fabbiano

Commenta per primo!

Fognini e Pennetta, dall’altare a… Umago. La prestigiosa sala Paolo Alessi del Circolo della Stampa di Trieste ha ospitato martedì mattina la presentazione esclusiva per l’Italia del “Konzum Croatia Umag 2016“, ventisettesima edizione dell’annuale torneo di tennis Master 250 inserito nel circuito ATP World Tour. La kermesse, in programma a Umago (in Croazia) dal 15 al 24 luglio ha fatto la sua passerella internazionale al cospetto di una sala affollata e ricca di rappresentanti non solo della stampa, ma anche delle istituzioni civili e sportive del Friuli Venezia Giulia.

Riflettori ovviamente puntati sulle figure di Fabio Fognini e Flavia Pennetta, a poche ore soltanto dal matrimonio celebrato sabato scorso a Ostuni: il primo, numero 34 al mondo e testa di serie numero 4 del torneo, già finalista ma sconfitto nel 2013 da Tommy Robredo, sarà per la nona volta protagonista del torneo di singolare sui campi in terra rossa del complesso Stella Maris. La neo consorte, invece, ufficialmente ritiratasi dall’agonismo con il successo negli Usa Open 2015 dopo la finale in famiglia contro Roberta Vinci, sarà protagonista di un ‘match-esibizione’ all’insegna del fascino e del talento contro la croata Donna Vekic. A loro si uniranno, strada facendo anche Fognini stesso e il beniamino di casa Goran Ivanisevic. Sabato 16 luglio il beniamino di casa sarà atteso sul campo centrale per l’inaugurazione ufficiale della kermesse che, esattamente 15 anni dopo il suo storico successo a Wimbledon, lo vedrà impegnato in un remake cavalleresco, ma ben poco amichevole della sfida contro Andre Agassi uno dei soli tre giocatori nella storia del tennis moderno a vincere tutti i quattro tornei del Grande Slam, a 24 anni di distanza dalla loro spettacolare sfida diretta sull’erba inglese.
Gli altri italiani impegnati nel torneo saranno Andreas Seppi (numero 40 al mondo e testa di serie numero 5 del torneo) e Thomas Fabbiano (numero 112 delle classifiche Atp). Altri azzurri, tuttavia, potrebbero accedere al tabellone principale proveniendo dalle fasi di qualificazione che si conclouderanno domenica 17 luglio.
La presentazione odierna ha visto la partecipazione dei vertici organizzativi del torneo: Ronald Korotaj, direttore di Istraturist e presidente del Comitato organizzatore del torneo; Arlen Brozi, direttore del Comitato organizzatore. Ospite dell’incontro anche il vice sindaco di Umago, Mauro Jurman, i saluti del quale hanno fatto eco a quelli dell’assessore allo Sport del Comune di Trieste, Edi Kraus, del rappresentante del Coni regionale, Franco Cipolla, del presidente della Fit FVG, Antonio De Benedittis e del rappresentante dell’Ussi Fvg, Guido Roberti. I sorteggi sono in programma sabato 15 luglio, mentre una delle tre wild card potrebbe portare in Croazia anche un grande nome escluso in anticipo da Wimbledon. Il torneo di doppio maschile si svolgerà in contemporanea a quello di singolare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy