Baseball, I New Balck Panthers di Ronchi ai play off promozione

Baseball, I New Balck Panthers di Ronchi ai play off promozione

Traguardo importantissimo per il Baseball di Ronchi: i Black Panthers per i play off promozione

Commenta per primo!

I New Black Panthers pareggiano e raggiungono i play off. Doppia sconfitta per l’Iscopy e doppio, perentorio successo per le Stars-Tecnovap. Ecco come sono andate le cose in questo fine settimana sui diamanti del baseball e del softball.

In serie A, dunque, Ronchi dei Legionari impatta allo stadio “Enrico Gaspardis” contro il Castenaso. Due gare belle e tirate con i padroni di casa che vincono agevolmente il primo appuntamento, con il finale di 7 a 0 e che che nel secondo vengono sconfitti di misura, per 3 a 2, dopo aver tentato una tenace e davvero motivata rimonta. Nel primo appuntamento, con Nardi (5 eliminazioni al piatto) e Di Monte sul monte di lancio, i ronchesi hanno chiuso con 8 valide, grandi le prestazioni di Mario Miceu e Stefano Berini ed un errore, mentre Castenaso ha totalizzato 3 valide e 3 errori. In gara 2, con gli ospiti che schierano un formidabile Cruz sul monte, ben 16 gli strike-out ottenuti, i ronchesi chiudono con 6 valide ed un errore, mentre Castenaso batte 7 valide e chiude con un errore. Nel box di battuta in evidenza Bonilla e Furlan autore di uno splendido triplo. La prossima settimana si chiude la stagione regolare e la formazione di Da Re sarà in quel di Pianoro.

Ancora due sconfitte, invece, per Trieste che, a Bologna, viene superata con i finali di 4 a 3 e di 5 a 2. Purtroppo la stagione regolare per la compagine di Santolupo non potrà essere ricordata per la sua brillantezza. Gli altri finali: Paternò-Verona 10-13, 10-7; Imola-Pianoro 9-1, 5-18.

Al comando della classifica sempre Paternò, a quota 708, con 17 vittorie e 7 sconfitte, segue Imola a 696 (16-7), Ronchi dei Legionari a 654 (17-9), Castenaso 500 (12-12), Pianoro 480 (12-13), Bologna 478 (11-12), Verona 458 (11-13), chiude Trieste a 40 (1-24).

In serie B, con la capolista Redipuglia ferma per un turno di riposo, doppio successo di Bagnaria Arsa nel derby con Cervignano del Friuli: 13 a 4 e 11 a 9 i finali. Gli altri risultati: Bolzano-Vicenza 6-8, 6-12; Verona-Conegliano 10-7, 11-1. Al comando Redipuglia a quota 947, con 18 vittorie ed 1 sconfitta, Verona 722 (13-5), Bolzano 550 (11-9), Vicenza 444 (8-10), Cervignano 389 (7-119, Bagnaria Arsa 381 (8-13), chiude Conegliano a 56 (1-17).

La regular season si chiude con due successi per le Stars di Staranzano. A Collecchio le ragazze di Pizzolini e Marussi hanno battuto il Collecchio per 2 a 1 e 11 a 6, confermando la forza e l’amalgama di una squadra già proiettata ai play-off. Gli altri finali: Forli-Castelfranco 7-0, 4-3; Bologna-Sestese 2-8, 4-1. Guida la classifica Forlì a 750, con 18 vittorie e 6 sconfitte, segue Bussolengo a 739 (17-6), Staranzano a 522 (12-11), Bologna 458 (11-13), Castelfranco 348 (8-15), Sestese 333 (7-14), chiude Collecchio 318 (7-15).

Luca Perrino – Baseball Ronchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy