Baseball, I New Black Panthers di Ronchi volano nei playoff

Baseball, I New Black Panthers di Ronchi volano nei playoff

Ronchi dei Legionari inarrestabile nei play off di Serie A di Baseball. Ora appuntamento al 27 agosto sul diamante di casa dove sarà in scena Imola

Commenta per primo!

Ancora due vittorie. New Black Pantgers a gonfie vele nei play off della serie A di baseball. A Castenaso il nove di Ronchi dei Legionari ha aggiunto altri due successi al proprio palmares, battendo i padroni di casa con i finali di 11 a 8, alla dodicesima ripresa e di 5 a 2. Ci sono volute quasi cinque ore, nel primo appuntamento, per arrivare in fondo, dopo che i regolari 9 inning si erano chiusi in parità sull’8 a 8.

I ronchesi hanno stretto i denti, hanno tirato fuori tutta la grinta di cui son capaci ed hanno vinto, trascinati in attacco da Davide Bertoldi, autore di 4 valide, Daniele Furlan e Sergio Miceu, con 3 e dai doppi di Ramon Bonilla e Matteo Pizzolini. I ronchesi hanno chiuso con 18 valide e 3 errori, 12 valide e 5 errori per il Castenaso. Sul monte di lancio, invece, si sono alternati Francesco Nardi, con 4 eliminazioni ai piatto, quindi Riccardo Samsa, Davide Bertoldi, con 5 strike-out e Daniele Cosoli. E’ stato Elia Pasquali, sul monte di lancio per 9 riprese e con 4 eliminazioni al piatto, il grande protagonista della seconda partita, opposto al fortissimo Cruz. Pasquali, autentico prodotto del vivaio ronchese, ha messo a segno una prestazione davvero sopra le righe, facendo dimenticare del tutto il dominicano Marinez.

Ronchi dei Legionari ha chiuso con 6 valide e 2 errori, 9 valide e 2 errori per Castenaso. In attacco da mettere in risalto Sergio Miceu e Marco Gheno con 2 valide ciascuno. Gli altri finali: Collecchio-Imola 4-7, 1-0; Modena-Padule 3-6, 2-4. Al comando della classifica, ora, si trovano Ronchi dei Legionari e Padule a quota 1.000, con 4 vittorie e 0 sconfitte, segue Imola a 750 (3-1), Collecchio 250 (1-3), chiudono Modena e Castenaso a quota 0, con 0 vittorie e 4 sconfitte.

Ecco i risultati dell’altro girone: Jolly Roger-Bollate 1-8, 0-1; Macerata-Godo 1-11, 1-3. Ora il campionato di serie A si ferma per la consueta pausa ferragostana. Bisognerà attendere sabato 27 agosto, infatti, per rivedere i New Black Panthers a Ronchi dei Legionari, quando sarà di scena l’Imola. Allo stadio “Enrico Gaspardis” si giocherà alle 15.30 ed alle 20.30. Si andrà poi al 3 settembre, quando, a Ronchi dei Legionari, arriverà il Padule di Sesto Fiorentino, mentre il 10 settembre i New Black Panthers saranno a Collecchio, in provincia di Parma. Quindi appuntamento con le semifinali.

“Una grande prestazione, quella di Castenaso – ha detto il diesse, Mauro Berini – che dimostra la solidità della nostra formazione. Abbiamo dato fiducia ai ronchesi ed ai nostri giovani e questa è stata ripagata. Ora è bene riprendere le forze per poi essere ludici e grintosi in vista della seconda parte di questi importanti play off”. E chissà che da Ronchi dei Legionari non arrivino delle belle e lusinghiere sorprese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy