Baseball: Ronchi perde la vetta in A, Redipuglia vola in B

Baseball: Ronchi perde la vetta in A, Redipuglia vola in B

Il weekend con mazza e guantoni ha decretato la sconfitta di Rinchi dei Legionari, mentre in Serie B volano i Rangers Redipuglia

Commenta per primo!

Un passo falso che costa la vetta della classifica per i New Black Panthers ed ancora due capitomboli per l’Iscopy nel campionato di serie A, i Rangers continuano a prendere il largo in serie B, mentre nel softball le Stars vincono la prima gara ma poi si debbono arrendere al maltempo.

E’ iniziato il girone di ritorno nel campionato di serie A ed a Ronchi dei Legionari le “pantere” di Paolo Da Re, dopo aver fatto loro il primo appuntamento, con il finale di 10 a 1, in gara 2 hanno dovuto inchinarsi di fronte alle 10 eliminazioni al piatto del lanciatore cubano degli Athletics Bologna, Montieth e fare i conti ancora con alcuni svarioni difensivi.  Un successo facile, quello di gara 1, contrassegnato dall’esordio di Pietro Stabile sul monte di lancio, esordio contrassegnato da uno strike-out, e del giovane Giacomo Nolli con una valida e punto a casa. Tutto diverso nel secondo incontro, nonostante l’ottima prestazione di Marinez sul monte, con 9 strike-out, sostituito poi da Pasquali e Bertoldi.

Ad Imola, invece, due sconfitte per manifesta inferiorità per l’Iscopy Trieste che ha alzato bandiera bianca con i punteggi di 12 a 2 all’ottavo e di 10 a 0 alla settima ripresa. Gli altri finali: Pianoro-Verona 2-5, seconda gara rinviata; Paternò-Castenaso 10-3, 4-3. Al comando della classifica ora si trovano Paternò ed Imola a quota 750, con 12 vittorie e 4 sconfitte, segue Ronchi dei Legionari a 688 (11-5), Bologna 467 (7-8), Castenaso 429 (6-8), Pianoro e Verona 400 86-9), mentre chiude Trieste a 97, con 1 vittoria e 14 sconfitte.

Luca Perrino – Baseball Ronchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy