Domani si correrà la terza edizione del “Trail delle Farfalle”

Domani si correrà la terza edizione del “Trail delle Farfalle”

Il percorso di 8 chilometri si snoderà tra i monti Brancot e San Simeone con arrivo a Bordano. La manifestazione rientra nel calendario Sportland Challenge Trail e Fvg-Trail Running Tour 2017

Commenta per primo!

L’Asd Team Sky Friul in collaborazione con il Comune di Bordano, la Pro Loco e il Gruppo Alpini organizza per domani la terza edizione del “Trail delle farfalle“, un immancabile appuntamento per gli appassionati della corsa non competitiva in montagna e dei Trail. La manifestazione è inserita nel calendario di Sportland, il progetto di promozione turistica del territorio della pedemontana friulana, e prevede un triplice percorso, che si snoderà nel meraviglioso ambiente prealpino dei monti Brancot e San Simeone.

Il Giro delle Farfalle di 8 km e 250 D+ è un percorso dedicato alle famiglie, semplice con alcuni tratti di sentieristica locale molto affascinante, l’intero ricavato sarà devoluto ad una Locandina Trail delle Farfallepersona molto vicina alla nostra associazione che sta lottando contro la Sla; l’Ecotrail si svolge su un tragitto di 14 km (dislivello di 950 m), mentre i più allenati potranno cimentarsi nel “Trail delle farfalle”, che sarà di 22 km con un dislivello di 1900m. La manifestazione rientra nel calendario Sportland Challenge Trail 2017 e FVG-Trail Running Tour 2017. Tutte le distanze partono dall’area festeggiamenti di Bordano e dopo aver costeggiato il fiume Tagliamento si dividono, le due maggiori salgono al monte Brancot sulla cima Tre Corni, scendendo a Interneppo; per il Trail l’ascesa al San Simeone dal versante del monte Festa, con rientro a Bordano sul sentiero delle farfalle.

Una gara – spiega l’organizzatore Ivan Serafiniche svelerà alcuni luoghi nascosti a molti come il laghetto di Bordano, il belvedere del Monte Festa, la vista aerea dalla cresta del Monte Brancot variando lo sguardo dai panorami mozzafiato del letto del Tagliamento, del Gemonese e del lago di Cavazzo, attraversando gemme storiche come la chiesetta pagana di San Michele con affreschi del XIII e XIV secolo, le fondamenta del castello di Bragolino, distrutto dalle milizie del patriarca di Aquileia nel 1336 e la chiesetta sul Monte San Simeone“. L’intento é di promuovere il territorio e di farlo conoscere ad atleti, amatori e famiglie proveniente da fuori regione, promuovendo un turismo sportivo e sano fatto di benstare, da quest’anno con il motto “aiutandoci ad aiutare” chi sta peggio di noi. Appuntamento quindi nell’area festeggiamenti di Bordano in via Reg.Toscana, con iscrizione dalle 7.00 e partenza alle 9.00 per tutti i partecipanti, con successivo Pasta party (ore 12.30) e premiazioni alle 14.30. (info e iscrizioni: 3497736022, teamskyfriul@gmail.com).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy