Gasparotto ottimo quinto posto alla Freccia Vallone

Gasparotto ottimo quinto posto alla Freccia Vallone

Il friulano Gasparotto si conferma dopo l’Amstel, con un ottimo quinto posto alla Freccia Vallone

Commenta per primo!

Lo aspettavano tutti sul Mur de Huy all’appuntamento con il poker che lo avrebbe consegnato alla storia. Lo spagnolo Alejandro Valverde (Movistar) non ha tradito le attese. Si è presentato puntuale davanti a tutti sul traguardo dell’80^ Freccia Vallone coronando una corsa perfetta di tutto il suo team, che non ha sbagliato una mossa per lanciare il capitano verso il trionfo (foto Bettini). 

Valverde ha atteso il momento giusto per scaricare sui pedali tutta la sua forza. Superato il tratto più duro del mitico muro, quando ha visto scattare ai 500 metri Dan Martin (Etixx Quick Step) per aprire la strada al compagno di squadra Julien Alaphilippe, ha anticipato il giovane francese e una volta in testa non gli ha dato alcuna possibilità di rimonta.

Sullo slancio Dan Martin si è piazzato terzo. A quattro secondi l’olandese Wouter Poels (Sky) ha preceduto Enrico Gasparotto (Wanty Groupe Gobert), quinto dopo il successo nell’Amstel Gold Race. Ottavo Diego Ulissi (Lampre Merida).

Valverde ha dedicato la sua vittoria alla sua famiglia e bambini, ma anche ai suoi compagni di squadra che hanno subito incidenti sgradevoli nella prima parte della stagione.

Da segnalare l’assenza del colombiano Sergio Henao (Team Sky) sospeso dal suo team per l’indagine aperta dall’UCI sui valori ematici fuori norma riscontrati nel passaporto biologico. (Federciclismo)

 

 

ORDINE D’ARRIVO

1 Alejandro Valverde (Spa, Movistar Team) in 4h43’57”
2 Julian Alaphilippe (Fra, Etixx – Quick-Step)
3 Daniel Martin (Irl, Etixx – Quick-Step)
4 Wouter Poels (Ola, Sky Team) a 4”
5 Enrico Gasparotto (Ita, Wanty – Groupe Gobert) a 5”
6 Samuel Sanchez Gonzalez (Spa, BMC Racing)
7 Michael Albasini (Svi, Orica-GreenEdge)
8 Diego Ulissi (Ita, Lampre – Merida)
9 Warren Barguil (Fra, Giant-Alpecin)
10 Rui Costa (Por, Lampre – Merida)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy