Giro, Gaviria vince l’ultima tappa in terra sarda

Giro, Gaviria vince l’ultima tappa in terra sarda

Il colombiano della Quick-Step Floors è arrivato per primo sul traguardo di Cagliari dopo una corsa di 148 chilometri

Commenta per primo!

Fernando Gaviria ha vinto la terza tappa del Giro d’Italia, Tortolì-Cagliari, di 148 km, precedendo in volata sul traguardo di via Roma il tedesco Rudiger Selig. Terzo il campione italiano Giacomo Nizzolo. Il colombiano conquista anche la maglia rosa. Tre tappe e tre maglie diverse al Giro d’Italia del Centenario. Dopo l’austriaco Postlberger e il tedesco Greipel, oggi sul traguardo di Cagliari vittoria e maglia rosa per lo sprinter colombiano Gaviria, che ha preceduto in volata il tedesco Selig – compagno di squadra di Postlberger – e il campione italiano Nizzolo, in una tappa caratterizzata dal forte vento di maestrale che ha creato più di un problema ai corridori. Terza e ultima tappa in Sardegna: la carovana rosa raggiungerà nelle prossime ore la Sicilia. Domani giornata di riposo.

ORDINE D’ARRIVO. 1. Fernando GAVIRIA (Col/Quick-Step Floors) 148 km in 3:26:33″, media 42,992 km/h; 2. Selig (Ger); 3. Nizzolo; 4. Haas (Aus); 5. Richeze (Arg); 6. Siutsou (Bie) a 3″; 7. Jungels (Lus); 8. Ewan (Aus) a 13″; 9. Modolo. 10. Greipel (Ger).
CLASSIFICA GENERALE. 1. Fernando GAVIRIA (Col/Quick-Step) 14.45:16″; 2. Greipel (Ger) a 9″; 3. Postlberger (Aut) a 13″; 4. Jungels (Lus); 5. Siutsou (Bel); 6. Ewan (Aus) a 17″; 7. Ferrari; 8. Gibbons (Saf) a 23″; 9. Battaglin; 10. Modolo.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy