Giro, il ruggito di Quintana: nona tappa e maglia rosa

Giro, il ruggito di Quintana: nona tappa e maglia rosa

Il colombiano della Movistar ha vinto per distacco la tappa da Montenero al Blockhaus davanti al francese Pinot, che ora è secondo nella classifica generale

Commenta per primo!
Nairo Quintana ha vinto per distacco la nona tappa del centesimo Giro d’Italia, da Montenero di Bisaccia (in provincia di Campobasso) al Blockhaus (Chieti), lunga 149 chilometri. Il colombiano della Movistar ha conquistato anche la maglia rosa, che era del lussemburghese Bob Jungels. Vincenzo Nibali è rimasto staccato a 4,7 chilometri dal traguardo, dopo i ripetuti attacchi del sudamericano.  Alle spalle di Quintana si è piazzato il francese Thibaut Pinot, in ritardo di 23″; terzo l’olandese Tom Dumoulin, con lo stesso tempo. Quarto l’altro olandese Bauke Mollema, a 40″, quinto Vincenzo Nibali, a quasi un minuto e sesto Domenico Pozzovivo, a 1’17”. L’ormai ex maglia Bob Jungels si è piazzato intorno alla quindicesima posizione, con un distacco di 3’28”. Male Geraint Thomas, arrivato a oltre 5′ da Quintana.
ORDINE D’ARRIVO. 1.Nairo Quintana (Col, Movistar) 149 km in 3h44’51”, media 40.560 km/h; 2. Pinot (Fra) a 24″; 3. Dumoulin (Ola) s.t.; 4. Mollema (Ola) a 41″; 5. Nibali a 1′; 6. Pozzovivo a 1’18”; 7. Kangert (Est) a 2’02”; 8. Zakarin (Rus) a 2’14”; 9. Reichenbach (Svi) 2’28”; 10. Formolo 2’35”.
CLASSIFICA GENERALE. 1. Nairo Quintana (Col, Movistar) 42h06’09”, 2. Pinot (Fra) a 28″, 3. Dumoulin (Ola) a 30″, 4. Mollema (Ola) a 51″, 5. Nibali a 1’10”, 6. Pozzovivo a 1’28”, 7. Zakarin (Rus) a 2’28”, 8. Formolo a 2’45”, 9. Amador a 2’53”, 10. Kruijswijk (Ola) a 3’06”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy