Giro, Rolland trionfa a Canazei e intanto in Friuli…

Giro, Rolland trionfa a Canazei e intanto in Friuli…

Il francese della Cannondale-Drapac ha vinto la diciassettesima tappa della centesima corsa rosa, che venerdì approderà nella nostra regione

Commenta per primo!

Nuovo nome tra i vincitori di tappa del centesimo Giro d’Italia. Quest’oggi, infatti, è stato il francese Pierre Rolland (Cannondale-Drapac), 31 anni ancora da compiere, a vincere per distacco la diciasettesima frazione da Tirano (Sondrio) a Canazei (Trento), lunga 219 chilometri. Rolland si è classificato al terzo posto il 17 scorso, nell’undicesima tappa, conclusa a Bagno di Romagna (Forlì-Cesena). L’azione vincente del francese è partita a circa 8 chilometri dall’arrivo.L’olandese Tom Dumoulin ha conservato la maglia rosa indossata il 16 maggio scorso, dopo la cronometro del Sagrantino, vinta sulle strade dell’Umbria. Il capitano della Sunweb, nell’attesa della tappa di domani con 5 Gpm, e dopo i “rischi” di ieri (ricordiamo che è stato a interrompere la corsa per problemi intestinali), oggi si è limitato a controllare la situazione, giungendo sul traguardo con un distacco di 7’53” dal vincitore della tappa, Rolland.

E intanto comincia a crescere l’interesse per la corsa rosa nel Friuli Venezia Giulia. E’ partito, infatti, il count-down per la diciannovesima tappa, in programma venerdì, che partirà da San Candido/Innichen (in provincia di Bolzano) e si concluderà a Piancavallo (in provincia di Pordenone). Questo pomeriggio l’organizzazione ha fatto sapere che dalle 18 è stato ripristinato il transito a senso unico alternato lungo la SR 355 in località Baus (Comune di Ovaro). Grazie all’immediato intervento di Fvg Strade Spa è stata effettuata l’asfaltatura del tratto interessato a detto senso unico e, dunque, è stata annullata la deviazione prevista in Luincis/Aplis/Località San Martino, ripristinando per i ciclisti ed anche per la carovana pubblicitaria l’originario percorso.

ORDINE D’ARRIVO. 1. Pierre ROLLAND (Fra, Cannondale) 219 km in 5h42’56”; 2. Rui Costa (Por, Uae Emirates) a 24″; 3. Izagirre (Spa, Movistar) s.t.; 4. Sutherland (Aus); 5. Busato; 6. Devenyns (Bel); 7. Grosschartner (Aut); 8. Fraile (Spa); 9. Woods (Can); 10. Berard (Fra).
CLASSIFICA GENERALE. 1. Tom DUMOULIN (Ola, Sunweb) 76h05’38”; 2. Quintana (Col, Movistar) a 31″; 3. Nibali (Bahrain-Merida) a 1’12”; 4. Pinot (Fra) a 2’38”; 5. Zakarin (Rus) a 2’40”; 6. Pozzovivo a 3’05”; 7. Mollema (Ola) a 3’49”; 8. Jungels (Lus) a 4’35”; 9. Kruijswijk (Ola) a 6’20”; 10. Polanc (Slo) a 6’33”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy