La Motostaffetta Fvg taglia il traguardo del decimo anno

La Motostaffetta Fvg taglia il traguardo del decimo anno

Si è appena concluso un altro anno che ha visto i motostaffettisti friulani in prima linea per garantire la sicurezza di alcuni dei più importanti eventi sportivi della regione

di Redazione

Archiviato il 10° anno d’attività della Motostaffetta Friulana organizzazione di volontariato, fondata ufficialmente nel 2007 da un gruppo di appassionati. Il gruppo si è affermato nel settore delle scorte alle manifestazioni sportive che si svolgono su strada. La Motostaffetta Friulana è iscritta nel registro regionale della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia nel settore logistico.

Il fiore all’occhiello della stagione – racconta il presidente Daniele Decorteè stato toccato con l’organizzazione del 9° Meeting delle Motostaffette del Friuli Venezia Giulia a cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha concesso la medaglia di rappresentanza”. La Medaglia del Presidente della Repubblica sarà custodita dal dottor Giulio Trillò Responsabile dell’Elisoccorso Fvg. Tra gli interventi da segnalare quello del consigliere regionale Riccardo Riccardi il quale con un “claim” azzeccato ha ricordato ai 170 studenti dell’Ipsia Ceconi di Udine, di non avere paura di avere paura. Importante la sottolineatura, da parte del Vicepresidente della Provincia di Udine Franco Mattiussi, relativamente al recente impegno in materia di sicurezza della viabilità.

Tra gli eventi coperti anche la Gran fondo Carnia Classic Fuji-Zoncolan, la Corsa per Haiti, la Staffetta podistica delle lingue minoritarie giunta a Sappada prodroma dell’esito referendario, la Maratonina di Udine e molto manifestazioni giovanili. “È un orgoglio e una responsabilità, per noi far parte di organizzazioni di alto livello”, spiega Francesco Allegretti componente la Motostaffetta Friulana. Per garantire un servizio di qualità si rende necessario l’impiego di attrezzature di prim’ordine (apparati radio, equipaggiamento tecnico etc.) e senza il sostegno delle istituzioni sarebbe tutto più difficile. La stagione si è conclusa con le partecipazioni alla Staffetta Telethon e alla diciannovesima edizione della Giornata del Volontario di Protezione civile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy