La Trost si conferma tricolore

La Trost si conferma tricolore

La seconda giornata della rassegna tricolore vede le belle vittorie dell’altista pordenonese e del 18enne sprinter

Commenta per primo!

Nel gran giorno di Matteo Galvan, record italiano dei 400 metri in 45.12, i Campionati Italiani Assoluti di Rieti mettono in luce anche altri protagonisti azzurri. E tutto questo malgrado il temporale e il fastidioso vento che si sono abbattuti nel momento clou del day 2 della rassegna tricolore.
E così la campionessa europea del giro di pista Libania Grenot (Fiamme Gialle) sulla pista bagnata sbaraglia la concorrenza in 51.33, quarto successo tricolore e 19 centesimi di season best. Alessia Trost conquista il terzo titolo all’aperto della sua carriera saltando 1,94 in calzamaglia su una pedana inzuppata dalla pioggia. Un centimetro di progresso stagionale per la pordenonese delle Fiamme Gialle, apparsa in crescita anche dal punto di vista tecnico. La vicecampionessa europea indoor si è poi giocata gli ultimi tre salti con un assalto (quasi riuscito) ad 1,96 e due errori a 1,98. Non decolla, invece, Desirée Rossit (Fiamme Oro) ai piedi del podio con 1,80, mentre per Erika Furlani (Fiamme Oro) c’è il secondo posto a 1,83.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy