La Trost vince a Glasgow: 1,93

La Trost vince a Glasgow: 1,93

La Friulana Alessia Trost cresce di tre centimetri rispetto all’esordio e si aggiudica il primo posto, a pari merito con Levern Spencer, nel meeting britannico

Commenta per primo!

Seconda uscita stagionale per Alessia Trost. La vicecampionessa europea di salto in alto conquista il successo anche nel Glasgow Indoor Gran Prix, superando la quota di 1,93 al secondo tentativo per aggiungere tre centimetri al risultato della gara di esordio, vinta sabato scorso a Gent con 1,90.

Oggi nel meeting britannico, quarta e ultima tappa dello IAAF World Indoor Tour, la non ancora 23enne delle Fiamme Gialle viene appaiata al primo posto da Levern Spencer(St. Lucia) e poi entrambe commettono tre errori alla successiva misura di 1,95.

Per l’azzurra, percorso netto alle precedenti quote di 1,80-1,84-1,87-1,90 tutte valicate alla prova iniziale. “Sono sicuramente più contenta rispetto alla prima gara – il commento della saltatrice friulana – non del tutto soddisfatta, però comunque ho vinto e tecnicamente mi sono sentita meglio in pedana. Ci sono ancora delle cose da sistemare, ma penso che siamo sulla strada giusta. Finalmente comincio ad abituarmi a stare in gara. Nelle prove a 1,95 sono salita in alto e questo mi dà fiducia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy