Molmenti, addio a Rio

Molmenti, addio a Rio

Daniele Molmenti non ce l’ha fatta a strappare il pass per Rio, dove a rappresentare l’Italia sarà De Gennaro

Commenta per primo!

Sarà il Forestale di Roncadelle Giovanni de Gennaro a rappresentare l’Italia ai giochi olimpici di Rio 2016 nel K1 maschile nella canoa slalom.

Il giovane pagaiatore bresciano è risultato essere il miglior azzurro al termine delle tre selezioni che si sono chiuse oggi con la terza e ultima prova all’europeo di Liptovsky Mikulas, in Slovacchia. De Gennaro è riuscito a spuntarla sul campione olimpico di Londra 2012 Daniele Molmenti e sul friulano della Marina Militare Andrea Romeo.

Nella semifinale europea di oggi Romeo ha chiuso al quindicesimo posto in 97.61; sedicesimo Giovanni De Gennaro in 97.90 mentre Molmenti non è riuscito ad andare oltre al venticinquesimo posto con il tempo di 99.09 nella gara che ha decretato la vittoria continentale del ceco Prskavec davanti al connazionale Hradilek e al tedesco Aigner.

Il percorso della semifinale era difficile e veloce – spiega invece Daniele Molmentisono partito molto bene con i migliori intertempi, poi alla porta 15 mi è cambiata l’acqua sotto la canoa e non sono stato capace di evitare la penalità. Lo stesso è accaduto all’ultima porta dove ho risolto molto bene un imprevisto ma un cambio repentino dell’onda ha causato il tocco millimetrico. Senza queste due penalità il tempo era da finale. Fisicamente stavo bene, sono amareggiato non tanto per il risultato, quanto per non essere più vispo nel risolvere gli imprevisti. Sono ora la riserva olimpica dietro a Giovanni De Gennaro”.

Giovanni De Gennaro ha conquistato sul campo questa qualificazione e siamo fieri di quanto ha fatto – commenta il Presidente della Federcanoa Luciano Buonfiglio – il pensiero di oggi però va anche a Daniele Molmenti che fino all’ultimo ha lottato per provare a centrare l’obiettivo. A lui va tutto il nostro ringraziamento per quanto ha fatto in questi anni così come ringraziamo Andrea Romeo per quanto fatto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy