Tennis, nel pordenonese crescono le “giovani promesse”

Tennis, nel pordenonese crescono le “giovani promesse”

Grazie al “Maestri Progetto Tennis” sono 166 i ragazzi che stanno crescendo e sperano un giorno di arrivare ad alto livello

Commenta per primo!

Sulle orme di Fabio Fognini. Sono sempre di più nel Friuli Venezia Giulia i ragazzi che decidono di cimentarsi nel tennis. In particolare nel pordenonese, grazie all’Mpt, acronimo di Maestri Progetto Tennis – consorzio di maestri e istruttori, nato una decina di anni fa dall’idea di Massimo Ghedin, Marco Bonadio e Vittorio Cecere – si sta osservando una crescita importante. L’Mpt ha un “quartier generale” nel Tennis Club Linus di Porcia, che ospita periodicamente gli allenamenti collegiali dei vari allievi della scuola.

Ad oggi – spiega Massimo Ghedin – lavoriamo tutto l’anno con 166 ragazzi e con quattro circoli, Tc Linus, Tc Azzano Decimo, Tc Fiume Veneto e Tc Camino al Tagliamento, poi ci sono le collaborazioni stagionali con altri club e atleti”. Oltre ai tre maestri fondatori, l’Mpt si avvale di altri collaboratori, tutti istruttori Fit di primo o secondo grado. Nella rosa ci sono ora Michele Sain, Simone Merlin, Massimo Di Benedetto, Giulio Manca e Lorenzo Ravagnolo, ai quali si aggiunge il preparatore atletico Davide Ceciliot. “Ovviamente tutti i nostri collaboratori seguono le metodiche e le linee guida della nostra scuola – continua Ghedin – tutti inoltre devono avere una qualifica federale”. I migliori ragazzi delle quattro scuole si confrontano poi in sedute di allenamento periodiche che, come detto, si tengono sui campi del Linus di Porcia.

Tra gli atleti che si sono messi in evidenza negli ultimi tempi, tutti compresi tra i 13 e i 17 anni, ci sono Emma Perera, una giovanissima (13 anni) promessa italoargentina, che svolge attività internazionale partecipando a tornei Eta, Patrik Tucek, quindicenne che ha vinto gli ultimi campionati provinciali di quarta categoria, David Turrin, fresco vincitore del torneo Under 14 di Fontanafredda, Samuele Barbera, 17 anni, un interessante 3.5, che, pur essendo tesserato con un altro club, si allena con Mpt, e Cristina Ruzzini, talentuosa quindicenne di Conegliano Veneto. Dopo la scuola estiva, l’ultima settimana di settembre in tutti i circoli dell’Mpt ci saranno i corsi gratuiti per bambini dai 5 anni in su. Dal 2 ottobre inizierà la scuola invernale di avviamento, perfezionamento ed agonismo per ragazzi ed adulti. Per info ed iscrizioni è possibile contattare lo 0434 590303.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy