Udine è la diciassettesima ‘City partner FIS’

Udine è la diciassettesima ‘City partner FIS’

Il Comune di Udine ha siglato l’accordo con Federazione Italiana Scherma, permettendo così al capoluogo friulano di entrare nella lista delle “City Partner FIS”

Commenta per primo!

E’ stato sottoscritto sabato, nel corso della prova di Coppa del Mondo under20, l’accordo che lega il Comune di Udine alla Federazione Italiana Scherma, permettendo così al capoluogo friulano di entrare nella lista delle “City Partner FIS”.

A firmare l’accordo sono stati il Sindaco di Udine, Furio Honsell ed il Presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso, alla presenza del Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Deborah Serracchiani e del Presidente del Comitato regionale FederScherma Friuli Venezia Giulia, Paolo Menis.

Si avvia sancisce la collaborazione che da una parte vedrà l’ente locale poter veicolare le proprie iniziative di promozione territoriale attraverso i canali federali e dall’altra la FederScherma poter contare sulla gratuità dell’impiantistica sportiva udinese in occasione dell’organizzazione di eventi schermistici.

“La scherma ad Udine è di casa perché la sua presenza onora la nostra città – ha detto il primo cittadino udinese -. Non è un caso che qui ha sede una società, l’Associazione Sportiva Udinese che vanta 140 anni di attività, iniziata per l’appunto con la scherma. A nome dell’intera città ringrazio la Federazione Italiana Scherma per aver individuato Udine quale location di eventi internazionali che danno lustro al nostro territorio ma anche producono un ritorno in termini di promozione turistica per noi molto importante”.

“Il progetto “City Partner FIS” continua a raccogliere consensi da più parti d’Italia – ha sottolineato il Presidente della Federazione Italiana Scherma -. Ciò è l’ennesimo riconoscimento che viene riconosciuto alla scherma e soprattutto attesta la condivisione di una nuova modalità di sinergia con gli enti pubblici non più di tipo meramente contributivo ma con una reale vicinanza ed un importante spirito di collaborazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy