Apu Gsa, Pedone: Orgogliosi del gruppo e dei tifosi di Udine

Apu Gsa, Pedone: Orgogliosi del gruppo e dei tifosi di Udine

Bilancio di fon anno in casa Apu Gsa Udine, con il presidente Pedone che elogia la squadra e i tifosi che finora hanno seguito numerosi il gruppo di Lardo

Commenta per primo!

E’ tempo di bilanci in casa APU GSA. In attesa della partita contro la Expo Inox Mortara, in programma domenica 3 gennaio al “Benedetti”, alle ore 18, che chiuderà lo splendido girone di andata della squadra di coach Lardo e che potrebbe sancire ancora l’approdo alle Final Four di Coppa Italia, la franchigia friulana tira le somme di una prima metà della stagione 2015/16 da incorniciare. La nota più lieta, dopo quella dei risultati sportivi, è sicuramente legata al rapporto creatosi tra squadra e tifosi che cresce di pari passo con le vittorie conquistate da Vanuzzo e compagni.

Siamo molto soddisfatti dello straordinario rendimento del gruppo arrivato al decimo successo consecutivo, ma anche del seguito di supporters che ci accompagnano in ogni palazzetto d’Italia, creando un connubio senza eguali in Serie B. – spiega con orgoglio il presidente Alessandro Pedone -. In occasione dell’ultima trasferta di campionato, a Costa Volpino, sembrava di giocare al Benedetti tanto numerosi e rumorosi erano i nostri sostenitori”.

L’Apu pare quasi danzare sul parquet, come testimoniano i punteggi finali sempre nettamente favorevoli alla compagine udinese da due mesi a questa parte. “Il segreto di questo team così affiatato è l’attitudine al lavoro – continua il numero uno bianconero -. La cura dei dettagli richiesta da Lardo e la predisposizione alla fatica dei ragazzi ci hanno reso forti, ora dobbiamo continuare a percorrere questa strada per raggiungere il nostro obiettivo. Stiamo creando basi solide per riportare presto nella nostra casa naturale, il palasport “Carnera”, basket di alto livello e riempire la storica struttura di piazzale Argentina con l’entusiasmo dei tifosi friulani. Con questo auspicio per il futuro colgo l’occasione per augurare un lieto fine anno e un favoloso 2016 a tutti gli appassionati che ci seguono con affetto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy