Apu Udine, alla carica di Bergamo

Apu Udine, alla carica di Bergamo

«Macché miracolo, serve solo giocare come sappiamo fare», ribadisce il presidente Pedone che sarà con l’Apu Gsa Udine già a pranzo per sostenerla in vista di gara 4 di playoff contro Bergamo

Commenta per primo!

Domani, alle 18, l’Apu Gsa Udine scenderà in campo a Bergamo in gara 4 di finale dei play-off di serie B Citroen: gli orobici comandano la serie, al meglio delle cinque partite, per 2-1.

«Macché miracolo, serve solo giocare come sappiamo fare», dice il presidente Alessandro Pedone.
Il numero uno bianconero, sentito oggi al telefono, afferma: «Bergamo ci ha messo con le spalle al muro e questo è un dato di fatto, però abbiamo un’ultima occasione e non va lasciata sfuggire. Non penso che serva un miracolo per vincere gara 4, come alcuni hanno detto. Servirà, invece, giocare come sappiamo, come quella Gsa che in diverse occasioni, durante la stagione, ci ha fatto stropicciare gli occhi per il proprio ritmo e per il proprio cinismo. Quella, per intenderci, che ha saputo vincere con pieno merito nella gara d’andata di stagione regolare a Bergamo e poi a Orzinuovi nel ritorno. Per quello che posso, non intendo vedere i miei ragazzi uscire di scena senza prima di essersi sbucciati le ginocchia su ogni pallone, ripeto su ogni pallone, della partita. Se non entra il tiro da tre, dobbiamo cambiare gioco e non incaponirsi. Se un quintetto gira, va tenuto in campo. Quando loro inneggiano al cielo ad ogni punto, offendendo e minacciando coralmente gli arbitri ad ogni fischio, con il loro allenatore sempre con i piedi dentro il campo vociante, noi dobbiamo tenere la testa bassa e proseguire con lo stile udinese che ci ha sempre contraddistinto. Dobbiamo batterli sul campo e non a chiacchiere, poi comunque non c’è più tempo per le chiacchiere, è tempo di vedere di che pasta siamo fatti».
Il presidente ha anticipato il proprio rientro e sarà a Bergamo già domani dall’ora di pranzo per essere vicino alla squadra.

BERGAMO – APU GSA: ARBITRI
Per la gara di domani, la Fip ha designato Mirko Picchi di Ferentino (Frosinone) e Antonio Massafra di Firenze.

BERGAMO – APU GSA: TIFOSI FRIULANI AL SEGUITO
I posti sul pullman messo a disposizione dei tifosi bianconeri dal presidente Alessandro Pedone per seguire l’Apu Gsa in gara 4 sono già stati bruciati in pochissime ore. Saranno numerose, come in gara 3, anche le auto private di tifosi udinesi che domani raggiungeranno Bergamo.

BERGAMO – APU GSA: MEDIA
La gara di domani verrà trasmessa in diretta, dalle 17.55, su Udinese tv (canale 110 del digitale terrestre in Fvg e 195 in Veneto) e in str

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy