Basket: La Calligaris ko all’esordio

Basket: La Calligaris ko all’esordio

Commenta per primo!

Debutto sfortunato in C Gold per la Calligaris Csb che a Corno di Rosazzo lascia passare 61-66 il Caorle. La truppa di coach Cittadini, senza i play Tonetti e Bacchin, cade perché difende poco nel primo tempo – 42 punti subìti a fronte di 24 nella ripresa – e perde troppi palloni spesso banali in momenti chiave. Nella parte centrale quando Caorle crea il tesoretto del 31-42 al 20′. E nel rush finale quando i veneti, a corto di idee, trovano una spinta. Comunque, il merito della Calligaris è stato quello di non disunirsi alla metà nonostante la condizione fisica generale non sia ovviamente ancora delle migliori.

CALLIGARIS 61
CAORLE 66

16-23, 31-42, 50-50

CALLIGARIS CSB CORNO DI ROSAZZO
Avanzo 12, Graziani 11, Diviach 4, Miniussi 3, Macaro 7, Franco 9, Braidot 8, Feruglio 7; non entrati: Miani e Basso. Coach Cittadini.
GRUPPO SME BVO CAORLE
Zatta 6, Gelormini 4, Bargnesi 2, Rizzetto 15, Cucchi 4, Cresnar 14, Bjegovic 21; non entrati: Pasquon, Furlanis e Pine. Coach Ferraboschi.
Arbitri Zuglian e Pavan.
Note Tiri liberi: Calligaris 5/12, Caorle 9/14. Tiri da 3: Calligaris 8/22, Caorle 3/16. Rimbalzi: Calligaris 25 (Braidot 6), Caorle 31 (Bjegovic 9). 5 falli: nessuno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy