Basket: la Delser Udine fa suo il derby

Basket: la Delser Udine fa suo il derby

Il derby friulano si colora di arancione: la Delser Libertas Basket School raggiunge la quinta vittoria consecutiva

Commenta per primo!

Il derby friulano si colora di arancione: la Delser Libertas Basket School raggiunge la quinta vittoria consecutiva a spese del Sistema Rosa Pordenone. Al PalaBenedetti di Udine finisce 64-48 dopo un match dominato dalla compagine di casa che può vantare non solo la solidità del capitano Vicenzotti, ma anche i 17 punti in 14 minuti della giovane Elisa Pontoni, vera trascinatrice della gara di questa sera.

IMG_7724La formazione di coach Nani è rimasta in partita praticamente solo per i primi dieci minuti. Infatti, dopo il parziale udinese di 8-2 ad opera della coppia Ofomata-Mancabelli, le pordenonesi si sono fatte avanti, recuperando lo svantaggio e portandosi al -1 (12-11) che è diventato -3 (14-11) alla prima sirena. Poi, però, è cominciato il monologo udinese: Pontoni, entrata al termine della frazione iniziale, in pochi minuti ha segnato 8 punti, spaccando in due il match e consegnando l’inerzia alla propria squadra.
La giovane età delle giocatrici blu-arancio, sommata alla fisicità e all’esperienza messa in campo da Vicenzotti, Mancabelli e Ofomata, ha inciso sull’andamento dell’incontro e ha permesso alle padrone di casa di fuggire via anzitempo senza troppe difficoltà. Coach Medeot è riuscito a dare ampio minutaggio anche a chi di solito non trova spazio: questa sera, infatti, Claudia Zanelli e Cristiana Petronio hanno fatto il loro ingresso in campo in A2 per la prima volta, trovando anche due punti ciascuna per la gioia del PalaBenedetti.
Udine, sul finire di gara, ha concesso qualcosa in più alle proprie avversarie; il Sistema Rosa ha accorciato notevolmente il distacco, ma comunque i 14 punti di Zecchin non hanno cambiato le sorti dell’incontro che poi si è concluso con una vittoria ormai già ampiamente decisa da parte della Libertas. Dunque il derby della dodicesima giornata, nonché ultima gara del 2016, sorride alla Delser Basket School che così facendo si avvicina sempre di più alla zona alta della classifica. Ora ci sarà la pausa per le festività natalizie, poi, il 6 gennaio l’appuntamento con l’ultima gara del girone d’andata in casa del Basket Stabia.

DELSER-CRICH UDINE 64
SISTEMA ROSA PORDENONE 48

(14-11; 33-21; 53-28)

UDINE: Bianco 6, Ciotola 4, Beltrame, Petronio 2, Mancabelli 4, Sturma 2, Vicenzotti 15, Zanelli 2, Pontoni 17, Da Pozzo, Rainis 4, Ofomata 8. Coach Medeot.
PORDENONE: Pinzan 11, Coffau n.e., Togliani A. 8, Togliani G. n.e., Destro M. 2, Destro F. n.e., Crovato 2, Galazzo, Smorto 6, Zecchin 14, Boccardo 5, Gulbe n.e. Coach Nani.
Arbitri dell’incontro: Massimiliano Spessot di Fogliano Redipuglia (GO) e Diego Secchieri di Venezia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy