Basket: Nuovo partner tecnico per l’Apu Gsa

Basket: Nuovo partner tecnico per l’Apu Gsa

Commenta per primo!

È stato presentato questo pomeriggio presso la sede generale dell’azienda Gruppo Servizi Associati a Feletto Umberto l’accordo tra l’Apu Gsa Udine e l’azienda Piubello, partner tecnico ufficiale della società friulana per la stagione 2015-2016. «Il nostro obiettivo  – ha dichiarato il presidente dell’Apu Gsa, Alessandro Pedone – è aumentare la visibilità e l’adesione al territorio, scegliendo un marchio che rappresenta il meglio. Oltre all’abbigliamento tecnico, stiamo già pensando di creare una linea di gadget e articoli accattivanti per migliorare l’immagine della squadra ed essere sempre più radicati e visibili sul territorio. La pallacanestro è molto “cool”, è uno sport alla moda che piace ai giovani. Per anni è stato dimenticato a livello nazionale, ma, grazie prima alla spettacolare finale play-off del campionato di serie A e ora all’entusiasmo riacceso dalla Nazionale, il movimento è di nuovo sotto i riflettori e questo può avere importanti ricadute anche a livello locale». L’entusiasmo di Pedone è lo stesso di Massimo Piubello, titolare dell’omonima azienda, che ha ricordato i suoi trascorsi da giocatore. «Sono felice – ha detto – di aver avuto l’opportunità di rientrare con il mio marchio nella piazza di Udine. Una soddisfazione doppia per me che sono cresciuto nel settore giovanile dell’Apu. Il nostro obiettivo è dare e acquisire visibilità grazie all’accordo con una società solida come l’Apu Gsa».

Piubello ha poi annunciato la realizzazione di una piattaforma dedicata all’e-commerce, www.piubelloshop.com. Per quanto concerne i dettagli tecnici, le divise saranno “monocromatiche”: ovvero la prima casacca sarà completamente bianca, mentre la seconda sarà nera ed entrambe presenteranno lo scollo a “V” e la spallina non eccessivamente larga, con pantaloncini coordinati. L’accordo firmato durerà una stagione, ma Piubello ha aggiunto: «Mi auguro che si trasformi in un accordo pluriennale». La società, come ha sottolineato il gm Davide Micalich, sta valutando l’ipotesi di ricavare un corner all’interno del Benedetti per la vendita di materiale ufficiale e gadget così da colorare gli spalti e creare una sinergia ancora maggiore tra tifosi e squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy