Basket, per la Pienne situazione complicata

Basket, per la Pienne situazione complicata

Per il Pienne Basket le speranze di giocare in B sono sempre meno. La cordata formata da ex dirigenti e nuovi investitori si è tirata indietro.Inoltre ci sarebbero parecchi debiti, e quindi senza forze fresche la situazione si complica.
Per salvare la pallacanestro pordenonese il presidente Valter Santarossa spera a questo punto di concretizzare la trattativa con degli investitori croati (gli stessi che vorrebbero investire nel calcio), che vogliono lanciare una una birra – Bears Beer in regione.
Se ne riparlerà, intanto la situazione appare sempre più complicata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy