Basket: S.Daniele, la 1/a giornata del “Colutta-Conti”

Basket: S.Daniele, la 1/a giornata del “Colutta-Conti”

Commenta per primo!

Si è disputata al Palazzetto dello sport di San Daniele del Friuli la prima giornata dell’VIII° Memorial “Fabio Colutta e Tita Conti”: nella prima semifinale del Torneo, riservato alle compagini Under 16 d’Eccellenza, Casarsa ha avuto la meglio sulla Bluenergy Codroipo, in un derby sentito e combattuto fino alla fine.

Dopo un ottimo avvio dei ragazzi di Coach Gallo (31-19 all’intervallo) nella seconda parte del match c’è stata la reazione dei boys di Silvani che più volte sono arrivati a un canestro di distanza, prima di cedere nel finale, punto a punto, 58 -50. Fra i vincitori ottima prestazione di Muzzo (13 punti per lui, ma anche un fallo tecnico che gli è costato il quinto fallo), Pitton (10), e Vignola (9), per Codroipo Lazzara (16), Madinelli (10) e Miani (10).

Alle 19.30 è toccato ai senior con la prima semifinale fra Blue Service Collinare Basket Fagagna e Bluenergy Codroipo. Molte le assenze da tutte e due le parti con Fagagna senza Manzon, Boaro e Castellano e Codroipo senza Infanti, Nata, Serrao e Matteo Moretti, ma con il rientrante Malfante già in buona forma.

Partenza ottima per Codroipo che, spinta dai giovani Moretti e Dell’Angela e dall’esplosiva fisicità di Girardo, ha chiuso il primo quarto sul 20 a 15. Ci ha pensato però un sontuoso Bardini a suonare la carica per i ragazzi di Coach Musiello che, all’intervallo lungo, nonostante un primo allungo di Codroipo, sono così riusciti a rimanere aggrappati al match, chiudendo sotto 35-29.

Nel terzo quarto è arrivato l’allungo decisivo per i ragazzi di Coach Portelli che, con il trio Nobile-Girardo-Sant, hanno portato il punteggio sul 52 a 38. Ultimo quarto con Fagagna che, come da sua consuetudine, non ha mollato: ancora Bardini, Munini e Minute a provare la rimonta che però non si è concretizzata. Match che è così terminato 63 a 56 a favore della formazione di Codroipo.

A chiudere la serata sono stati i padroni di casa de Il Michelaccio, alla prima uscita ufficiale fra le mura amiche, contro i neopromossi udinesi della DGM Campoformido. Primo quarto da antologia per i ragazzi di Coach Sgoifo che, con un’ottima difesa e un gioco corale hanno chiuso alla prima sirena avanti 31-15. Antena, Tomic e soprattutto la coppia Fumolo-Norbedo (chiuderanno con 10 punti il primo e con 9 il secondo) sono però riusciti a piazzare un contro parziale di 16-23 che ha mandato le squadre negli spogliatoi sul 47-38 per i padroni di casa.

Come nella prima semifinale è di nuovo il terzo quarto quello cruciale, con San Daniele che, presa per mano da Colutta Tosoni e da un concretissimo Scagnetti (8 punti per lui alla fine), è riuscita a piazzare un parziale di 17 – 9, per il finale di 64 – 47. Ultima frazione con Pellarini e Tamigi a smistare palloni per i lunghi Ellero e Dijust (12 punti per il primo e 14 per il secondo). Ottime cose si sono viste anche da Simonutti (10) mentre dall’altra parte c’è stata una superlativa prova di Zuliani (18 punti) per l’83 – 62 finale.

Oggi giornata di presentazioni delle squadre giovanili per la Libertas Pallacanestro San Daniele, con gli Under 13 Regionali che sfideranno la  Pallacanestro Tolmezzo alle ore 16.00, gli Under 15 Elite che alle 17.30 giocheranno con l’ABC Cervignano e per finire, alle 19.30, l’Under 16 Eccellenza che giocherà contro la Virtus Feletto, in una partita valevole anche come seconda semifinale del Torneo giovanile, per stabilire chi sarà la sfidante del Casarsa domani in finale.

Tutto già deciso invece nel Torneo Senior con domani alle ore 19.00 la finalina fra Blue Service Fagagna e DGM Campoformido e alle 21 la finalissima, rivincita della finale del torneo di Cervignano di una settimana fa, fra Il Michelaccio San Daniele e la Bluenergy Codroipo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy