Basket serie A2, esonerati Frates e Calvani

Basket serie A2, esonerati Frates e Calvani

Le società di Verona e Recanati, attraverso il proprio sito ufficiale, hanno comunicato la decisione di interrompere i rapporti con i rispettivi allenatori

Giornata di grandi rivoluzioni nel girone Est di serie A2. Oggi, infatti, l’Ambalt Recanati e la Tezenis Verona, a distanza di poche ore, hanno annunciato l’esonero dei rispettivi allenatori. Per Marco Calvani è stata fatale la sconfitta casalinga di domenica scorsa contro l’Alma Trieste (92-95). La formazione marchigiana aveva la necessità di ritrovare la vittoria per abbandonare l’ultimo posticino del girone, ma l’esito del match è andato diversamente. Al momento la guida tecnica della squadra è stata affidata agli assistenti allenatori Alessandro Pozzetti e Sergio Luise, in attesa dell’ufficializzazione del sostituto.

A decidere le sorti di Fabrizio Frates, invece, è stata la sconfitta di domenica in casa contro la Gsa Udine (56-62). Un passo falso mal digerito dalla società scaligera, intenzionata a recitare un ruolo da protagonista in questo campionato e attualmente in grave ritardo (solo sei i punti raccoli in otto giornate). La società quindi ha affidato la squadra al vice allenatore Marco Gandini, ma si tratta anche in questo caso di una soluzione temporanea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy