Final Four, anche Forlì centra l’A2

Final Four, anche Forlì centra l’A2

La formazione di Garelli ha battuto Montegranaro per 57-77 e raggiunge Eurobasket Roma e Gsa Udine. Petrucci: “Grande successo di pubblico a Montecatini. E nel prossimo campionato largo ai giovani italiani”

Anche Forlì disputerà il prossimo campionato di serie A2. Oggi pomeriggio, infatti, nel confronto con Montegranaro i biancorossi guidati da Garelli si sono imposti con un perentorio 57-77 (Mvp Arrigoni con 17 punti) e hanno dunque centrato l’agognata promozione, sfuggita nel primo turno disputato ieri contro la Gsa Udine. L’edizione 2016 delle Final Four, dunque, ha emesso i suoi verdetti: avanti Eurobasket Roma, Apu e Forlì, fuori dai giochi Montegranaro (che ora può solo sperare nel passo falso di qualche big per poter tornare in corsa).
Intanto oggi il presidente della Federazione pallacanestro (Fip) Giovanni Petrucci ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale della Lega Pallacanestro. “Direi che la Serie B si conferma campionato di grande successo – si legge -, e la dimostrazione è data da questa Final Four. Ho visto bel pubblico da tutte le città, con ottima partecipazione. La Lnp del presidente Basciano si dimostra molto brava a organizzare eventi di questo tipo. Siamo in una città di grande tradizione cestistica, con molti anni di Serie A e grandi giocatori passati qui, già da quando ero segretario Fip. Sono contento che sia tornato l’entusiasmo per il basket a Montecatini e faccio i migliori auguri alla società del presidente Cardelli, che sta lavorando per ritornare ai vertici“. Riguardo la prossima serie A2 ha sottolineato: “In Serie A2 sicuramente si vedono tanti italiani interessanti, si hanno ottimi talenti che potranno essere protagonisti in Nazionale maggiore in un futuro, e che in questo campionato hanno possibilità di crescere“.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy