Gsa, coach Lardo soddisfatto: indicazioni positive

Gsa, coach Lardo soddisfatto: indicazioni positive

Primo test e primi applausi per la Gsa Udine targata Lino Lardo. Aldilà del risultato, che conta relativamente (104-54) visto che l’avversario la Graphistudio Spilimbergo milita in serie C Gold, ciò che conta è stato l’approccio alla gara dei bianconeri – privi degli infortunati Vanuzzo e Pinton -, sempre attenti in difesa e piuttosto precisi sotto canestro. Tra gli uomini più in forma sicuramente Michele Ferrari e Davide Poltroneri.

“Indicazioni positive? Sì, intanto che abbiamo tenuto 40 minuti – le dichiarazioni di Lardo a fine incontro -, perchè chiaramente pensavamo di non averli e li abbiamo tenuti con una discreta intensità. E poi si è visto quello che chiedevo da questa partita e cioè di avere un buon atteggiamento in campo, di dimostrare che stiamo diventando una squadra e mi sembra che questo l’abbiamo dimostrato. Soprattutto difensivamente ci siamo aiutati molto, ai ragazzi chiedo di essere generosi e intensi. In attacco ci siamo cercati molti. Sappiamo che venivamo da due settimane di lavoro veramente intenso, mi sono anche sorpreso che abbiamo tenuto abbastanza bene”. Lardo preferisce non soffermarsi sui singoli: “Difficile fare considerazioni sui singoli. Venivamo da due settimane importanti, Vanuzzo e Pinton erano fermi (il capitano è alle prese con una contrattura, problemi alla caviglia per la guardia ex Treviso) e riprenderanno la prossima settimane. Tutti hanno risposto molto bene, ci tenevamo a prendere il ritmo-partita. E’ stata comunque una sorpresa, perchè pensavo che avessimo le gambe più pesanti”.

[gallery_bank type=”images” format=”filmstrip” title=”true” desc=”false” img_in_row=”3″ display=”all” sort_by=”random” animation_effect=”bounce” image_width=”600″ album_title=”true” album_id=”56″]

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy