Play-off, la Gsa Udine centra la finale

Play-off, la Gsa Udine centra la finale

La formazione di coach Lardo espugna Milano e conquista anche gara-3: tornerà in campo domenica 29 maggio contro la vincente di Bergamo-Orzinuovi. Mvp Zacchetti con 19 punti. Out Porta per infortunio

Serata al cardiopalma per la Gsa Udine che centra il terzo successo contro l’Urania Milano e si qualifica alle finali play-off. Dopo le due vittorie casalinghe, la formazione di coach Lino Lardo al palaIseo parte in sofferenza, subendo l’ottima vena realizzativa di Paleari e compagni, ma riesce a rialzare nel momento decisivo, collezionando una serie di canestri pesanti. Tra tutti spicca Joel Zacchetti, autore di 19 punti, ma soprattutto prezioso nella fase più delicata dell’incontro. Da registrare anche la buona prestazione di Davide Poltroneri, l’unico in grado di tenere in partita la squadra bianconera nella prima frazione. Mentre tra le note negative, segnaliamo l’infortunio ad Antonio Porta costretto a uscire per un problema al ginocchio (che sarà valutato nei prossimi giorni). Con questo importantissimo risultato, dunque, la Gsa Udine si qualifica per la prossima fase, che comincerà domenica 29 maggio (alle 18) al palaBenedetti contro la vincente di Orzinuovi-Bergamo. La strada per il “sogno” è ancora lunga, ma Udine c’è.

IL TABELLINO

URANIA MILANO – GSA UDINE 56-71

(26-19; 39-37; 49-57)

URANIA MILANO: Torgano 4, Paleari 20, De Bettin 10, De Min 16, Mariani, Ganguzza, Stijepovic 6, Marra, Sedazzari, Zuffi. All. Ghizzinardi.

GSA UDINE: Castelli 2 punti, Zacchetti 19, Truccolo 9, Poltroneri 14, Nobile 4, Pinton 9, Ferrari 8, Vanuzzo 6, Di Giuliomaria, Porta. All. Lardo.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy