La qualificazione della Gsa Udine è appesa a un filo

La qualificazione della Gsa Udine è appesa a un filo

I bianconeri vengono travolti a Bergamo al termine di una gara molto combattuta. Se domenica non centreranno la vittoria, saranno definitivamente eliminati

Una caduta rovinosa. Ancora una sconfitta, pesantissima, per la Gsa Udine che questa sera è stata superata a Bergamo per 78-72 nella gara-3 delle finali play-off del girone B di serie B. Con questo risultato gli uomini di coach Lino Lardo hanno compromesso fortemente la qualificazione alle Final Four: se domenica, infatti, non dovessere riquelibrare la serie, sarebbero eliminati definitivamente dal torneo. E’ necessario, dunque, che nella prossima gara Pinton & compagni ritrovino lo smalto, l’attenzione e la concentrazione necessari che sembrano essere mancati a tratti nel match odierno. C’è un’intera, lunghissima stagione appesa a un filo.

Come previsto alla vigilia, si è trattato di una gara particolarmente equilibrata. Parte meglio la Gsa Udine che chiude il primo periodo sul 17-20 grazie a un Joel Zacchetti particolarmente ispirato (9 punti a referto). Con lo scorrere dei minuti, Bergamo e Udine continuano un intenso testa a testa che porta i friulani a chiudere il primo tempo a più uno dai lombardi (36-37): buone le percentuali nel tiro da 2, mentre mancano totalmente le conclusioni da 3. Situazione che si sblocca nel terzo periodo, con la Gsa che trova alcune soluzioni dalla distanza, ma non si riesce ad allontanarsi e termina la terza frazione sotto di uno (52-51). L’ultimo periodo è l’apoteosi degli errori per il gruppo di Lardo che, prima ribalta in pochi secondi lo svantaggio portandosi a +4, poi rimane bloccata a quota 60 favorendo il ritorno degli avversari, guidati da un super-Ghersetti. A un minuto e venti dalla fine i bergamaschi si portano sul +6, grazie a due liberi (uno sbagliato) e un tiro da due di Ghersetti. L’Apu finisce in confusione, cadendo dinanzi alla formazione di coach Ciocca.

 

IL TABELLINO

CO.MARK BERGAMO – GSA UDINE 78-72

(17-20, 36-37, 52-51)

CO.MARK BERGAMO: Planezio 9 punti, Mercante 3, Panni 10, Scanzi 7, Ghersetti 19, Bloise 7, Milani 3, Chiarello 10, Saletti, Pullazi 10. All. Ciocca.

GSA UDINE: Zacchetti 11 punti, Truccolo 10, Pinton 6, Poltroneri 6, Porta 14, Castelli 17, Marchetti, Nobile, Ferrari 4, Vanuzzo 4. All. Lardo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy