Gsa Udine, Fall è arrivato: si comincia a sognare?

Gsa Udine, Fall è arrivato: si comincia a sognare?

Il lungo della Fiat Torino è sbarcato oggi a Udine e sarà presentato domani. A questo punto la formazione friulana può iniziare a pensare seriamente ai play-off

Tre vittorie consecutive e un nuovo acquisto pronto a mettersi a disposizione di coach Lino Lardo: adesso sì che la Gsa Udine può cominciare a sognare in grande. E’ sbarcato nella giornata odierna a Udine, infatti, Abdel “Aka” Fall, il nuovo lungo dell’Apu prelevato dalla Fiat Torino (club che milita in serie A1) al quale è stato girato Gino Cuccarolo. Il centro classe ’91 originario di Dakar (in Senegal) ma naturalizzato italiano ha vestito le casacche di Stella Azzurra, Pallacanestro Trieste, Junior Casale prima di approdare all’Auxilium Torino. Domani alle 12.30 nella sede della Gsa a Feletto Umberto verrà presentato alla stampa.

Con questo innesto, la Gsa Udine, dunque, può davvero cominciare ad alzare la testa. Le tre vittorie consecutive con Recanati, Forlì e Roseto hanno consentito ai friulani di raggiungere quota 20, un bottino prossimo alla salvezza. Ma non solo. Il team di Lardo ha agganciato l’ottavo posto (l’ultimo utile per qualificarsi ai play-off promozione), occupato anche da Piacenza, Jesi e Verona. Parlare di play-off certamente è ancora prematuro, ma Udine dopo un mese un po’ complicato è riuscita ad allontanarsi dalle zone “pericolose” della classifica e potrebbe diventare quella mina vagante del girone Est di serie A2 auspicata dal suo presidente Alessandro Pedone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy