Gsa Udine in cerca di conferme al Memorial Pajetta

Gsa Udine in cerca di conferme al Memorial Pajetta

Dopo il quarto posto ottenuto a Monfalcone, i bianconeri proveranno a migliorare la prestazione in occasione del torneo che si disputerà nel weekend al Carnera

Commenta per primo!

Dopo il quarto (e ultimo posto) ottenuto alla XV BSL – 1° Trofeo Monfalcone nel weekend, in virtù della sconfitta con i croati Gsa Udine locandina Memorial Pajettadello Skrljevo per 85-88 e con la Fortitudo Agrigento per 74-86, la Gsa Udine è attesa da un’altra prova importante, in attesa del debutto nella Serie A2 2017-2018, previsto per venerdì 29 settembre al PalaCarnera contro la Fortitudo Bologna (palla a due alle 21). Venerdì e sabato il rinnovato impianto cittadino ospiterà la prima edizione del Memorial Piero Pajetta, dedicato alla madre del presidente bianconero Alessandro Pedone. Al torneo prenderanno parte, oltre all’Apu, anche Bondi Ferrara, Pallacanestro Forlì 2.015 e Alma Trieste.

«Peccato per il crollo fisico dopo l’intervallo – le parole del gm Davide Micalich al termine della gara con Agrigento al sito ufficiale del club -, ma era prevedibile dopo i pesantissimi carichi di lavoro a cui la squadra è stata sottoposta nella settimana precedente a questo torneo. La nostra preparazione atletica è tarata per essere pronti il 29 settembre prossimo contro la Fortitudo Bologna a differenza di Trieste che fra due settimane disputerà la Supercoppa in casa. Andiamo avanti sereni e convinti per produrre una buona prestazione al memorial Pajetta che organizzeremo in casa venerdì e sabato prossimi».

(foto: ZAMOLO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy