Gsa Udine, Lardo: nell’intervallo ho alzato un po’ la voce…

Gsa Udine, Lardo: nell’intervallo ho alzato un po’ la voce…

Il tecnico bianconero, non soddisfatto dell’avvio di gara, ha “strigliato” la squadra dopo i primi due periodi: “Volevo vedere una reazione e le risposte non sono mancate”

Tornare alla vittoria era il must in casa bianconera. E seppur con un po’ di fatica la Gsa Udine ha centrato l’obiettivo, dimostrando per l’ennesima volta che il gioco di squadra vince sempre sulle qualità individuali. Soddisfatto dell’esito dell’incontro e, soprattutto, della reazione dei suoi il tecnico coach Lino Lardo.

Sapevamo l’importanza della partita, avevamo voglia di rimettere due punti in classifica dopo le due sconfitte a Forlì e Roseto. Nel primo quarto eravamo un po’ molli, ecco perchè ho chiesto quasi subito il secondo timeout. Rivolgendomi ai ragazzi ho detto loro “avete gli occhi assenti”. Probabilmente c’era un po’ di tensione per gli ultimi risultati negativi, ma è durata un quarto. Nella seconda parte della partita, ho rivisto la mia squadra, la nostra difesa, l’attacco è rimasto un po’ fermo, ma con qualche passo in avanti. Mi interessava vedere la reazione dei ragazzi… Nell’intervallo ho alzato un po’ la voce per scuoterli. E le risposte sul campo sono state molto interessanti. L’inizio importante di Chieti è anche “merito” nostro… Alcune cose non ci riuscivano, ma nel corso della gara ci siamo ripresi. Okoye? Dopo le buone prestazioni con Piacenza e Recanati ha avuto un po’ di calo, ma anche oggi ha messo due canestri importanti quando eravamo in difficoltà. Dobbiamo aspettarlo, anche se c’è bisogno di più energia da parte sua. Truccolo? Ha disputato un’ottima partita, si è alternato sugli americani, ha messo in difficoltà ogni avversario che marcava. E’ stato determinante anche in attacco. Desidero spendere poi due parole su Zacchetti e Cuccarolo, entrambi in forse per problemi fisici. Hanno fatto una buonissima prova, adesso aspettiamo solo Mauro Pinton”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy