Gsa Udine, Lardo sull’aggressione a Micalich: sono allibito

Gsa Udine, Lardo sull’aggressione a Micalich: sono allibito

Il tecnico bianconero ha commentato la vicenda che ha coinvolto il gm: “In tanti anni di carriera non ho mai vissuto una cosa del genere”

di Redazione

L’aggressione subita da coach Davide Micalich ha scosso tutto l’ambiente bianconero. Anche coach Lino Lardo che oggi alla ripresa della preparazione in vista della trasferta a Verona in programma sabato ha dichiarato: “In un momento in cui sarebbe bello parlare dei successi sul campo della nostra squadra – le sue parole riprese sulla pagina ufficiale del club -, voglio esprimere tutto il mio dispiacere nel commentare questo increscioso episodio, che non ha niente a che fare con lo sport. Quando il mio General manager Davide Micalich mi ha informato dei fatti la scorsa settimana sono rimasto allibito. In tanti anni di carriera non ho mai vissuto una vicenda del genere. Voglio esprimere tutta la mia solidarietà a Davide, con cui in questi tre anni ho stretto un legame che va oltre l’aspetto professionale, condividendo con lui e il presidente Pedone questo bellissimo progetto sportivo. Con la forza del gruppo e dello staff ci stringiamo intorno ad Ousmane, per continuare il percorso intrapreso concentrandoci insieme sul lavoro in palestra che sta dando a noi e ai nostri tifosi molte soddisfazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy