Gsa Udine, Pedone: mai vista la squadra così messa male in campo

Gsa Udine, Pedone: mai vista la squadra così messa male in campo

Il numero uno bianconero ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della sconfitta contro Ravenna: “Giocando così non si va lontano, la peggiore giornata del campionato”

di Redazione

Una sconfitta inattesa e proprio per questo particolarmente fragorosa. Dopo l’ottima prestazione con la Dinamica Generale Mantova, la Gsa Udine ieri sera è incappata in un ko a Ravenna che fa discutere. “Troppo brutti per essere veri – le parole del presidente Alessandro Pedone, sulla pagina Facebook ufficiale del club -. Mai visto la nostra squadra così messa male in campo, come oggi. Abbiamo fatto acqua in tutti i reparti. Chiumenti ci ha letteralmente fatti neri, complimenti a lui e tutta Ravenna, che ha ottimamente interpretato la partita annichilendoci. È inconcepibile entrare in campo con questa mollezza, 4 su 20 da 3, davvero pessimi. Anche in difesa siamo stati molli. Spero il coach faccia rivedere a tutta la squadra la partita più e più volte: così non si può giocare, perlomeno per primeggiare. Peccato aver pure perso un’occasione d’oro per suggellare il quarto posto, adesso bisogna lottare e tirare fuori le unghie, perché giocando così non si va lontano. La situazione, per di più, si aggrava per il polso di Benevelli, che pare essersi rotto. Un’ulteriore ciliegina di sfortuna su una torta davvero indigesta, di una giornata che secondo me ha rappresentato la peggiore del campionato“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy