Gsa Udine, Pedone: “Ora possiamo guardare in alto”

Gsa Udine, Pedone: “Ora possiamo guardare in alto”

Soddisfatto il presidente bianconero al termine della vittoria di Ferrara: “I play-off sono a due punti, ma adesso non dipende solo da noi”

Centrare la salvezza a tre giornate dalla fine non è da tutti. Ecco perchè la vittoria di oggi della Gsa Udine a Ferrara vale una stagione. E adesso ci si può concedere il lusso di guardare a quell’ottavo posto così vicino. “Sì, ormai la salvezza è in cassaforte, con la sconfitta di Mantova i play-off sono a soli a due punti, ma adesso non dipende più solo da noi – le dichiarazioni del presidente Alessandro Pedone a Udinese Tv. Intanto godiamoci il risultato odierno, non è scontato per una neo-promossa ritrovarsi a festeggiare la salvezza a tre giornate dal termine della regular season. E’ una cosa eccezionale. Abbiamo vinto in maniera netta quest’oggi, abbiamo dominato fin dall’inizio e quando Ferrara è tornata sotto è stato più per nostro demerito che per loro merito. Lardo ha preparato la partita perfetta e l’ha giocata perfettamente. Dopodichè un grandissimo capitano, il grande Vanuzzo, è stato fondamentale per portare a casa la vittoria, con le sue giocate e con la sua personalità. Dedico questa salvezza e queste vittorie al pubblico che ci continua a seguire. Oggi erano oltre 150 tifosi presenti a Ferrara, numeri importanti per la pallacanestro. E questo successo lo dedico anche mio papà che era in trasferta proprio con i nostri sostenitori”.

(foto: ZAMOLO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy