Gsa Udine, Pedone: “Ripartiamo dal terzo periodo a Piacenza”

Gsa Udine, Pedone: “Ripartiamo dal terzo periodo a Piacenza”

Il numero uno bianconero ha analizzato la sfida con gli emiliani: “Percentuali di tiro bassissime”. E domenica con Forlì ci si attende un PalaCarnera gremito

di Redazione

Non bella, ma una vittoria comunque importantissima. Ieri la Gsa Udine ha battuto per 55-62 l’Assigeco Piacenza in trasferta: era dallo scorso 3 dicembre che i bianconeri non riuscivano a vincere lontano dal PalaCarnera. Ecco perchè il successo con gli emiliani, seppur non brillante sotto il punto di vista del gioco, vale molto più dei due punti conquistati. “Era fondamentale portare a casa i 2 punti – le parole del presidente Alessandro Pedone riportate sulla pagina Facebook ufficiale del club -, lo abbiamo fatto, bene così. Nel basket non è mai scontato vincere, nemmeno con una squadra meno attrezzata, e purtroppo noi lo abbiamo provato sulla nostra pelle più volte. Piacenza, va detto, aveva battuto Ravenna prima della Coppa Italia. Comunque ho visto una partita brutta, giocata male per almeno due quarti. Le percentuali di tiro che esprimiamo continuano ad essere bassissime. Abbiamo avuto una buona reazione nel terzo periodo. Ripartiamo da lì per cercare, il prima possibile, di recuperare la nostra identità”.

L’occasione sarà domenica, quando il team di coach Lino Lardo ospiterà al Carnera l’Unieuro Forlì per la sestultima gara della regular season. E proprio per spingere i bianconeri alla vittoria ci si attende il pubblico delle grandi occasioni. La prevendita sta procedendo spedita. Ricordiamo che i biglietti possono essere acquistati in tutte le ricevitorie Vivaticket/Best Union, online sul sito VivaTicket.it e alla Basketball House del centro commerciale Città Fiera di Torreano di Martignacco (tutti i giorni dalle 15 alle 19). Per questa gara le donne avranno diritto a una speciale riduzione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy