La Gsa Udine non sbaglia e chiude in testa

La Gsa Udine non sbaglia e chiude in testa

Nell’ultima gara della regular season, i bianconeri battono in trasferta Mortara e si laureano campioni del girone B. Il primo maggio cominciano i play-off: l’avversario sarà Padova

Vince, convince e si aggiudica il primato del girone B. Nell’ultimo turno della regular season la Gsa Udine conquista i due punti che le consegnano il titolo di regina del girone B di serie B. Questa sera a Mortara, infatti, i ragazzi di coach Lino Lardo si sono imposti per 66-93 mantenendo il dominio del match dal primo all’ultimo minuto. Nel secondo e quarto periodo, in particolare, la Gsa Udine ha distaccato gli avversari, grazie alle ottime prove di Davide Poltroneri (Mvp con 20 punti) che sembra essersi lasciato definitivamente alle spalle i problemi fisici che l0 hanno tenuto fuori dal parquet per due mesi, di Joel Zacchetti (16 punti, due in meno di quelli siglati domenica scorsa contro Costa Volpino) e di Christian Di Giuliomaria  (14).

E adesso comincia il “vero” campionato. Domenica primo maggio (palla a due alle 18) al palaBenedetti i friulani affronteranno Padova (ottava classificata) per la prima gara dei quarti di finale. Le ambizioni e l’entusiasmo sono alle stelle.

IL TABELLINO

EXPO INOX MORTARA – APU GSA UDINE 66-93

(parziali: 19-24; 11-19; 25-29)

EXPO INOX MORTARA: Colamarino 17 punti, Grugnetti 8, Pontisso 8, Paunovic 11, Brunetti 8, Luis 5, Reali 5, Bossi, Bialkowski 4, Ferretti. All. Zanellati.

APU GSA UDINE: Castelli 6 punti, Marchetti 6, Zacchetti 16, Truccolo 10, Poltroneri 20, Nobile 2, Di Giuliomaria 14, Pinton 5, Ferrari 6, Vanuzzo 8. All. Lardo.

(foto: ZAMOLO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy