La Gsa Udine potrebbe chiudere il discorso salvezza a Ferrara

La Gsa Udine potrebbe chiudere il discorso salvezza a Ferrara

A quattro giornate dal termine della regular season i bianconeri vantano 6 punti di vantaggio sulla terzultima. Lardo: “Vogliamo allungare la striscia positiva”

Prossima mission della Gsa Udine? Archiviare la pratica salvezza. Le due vittorie con Alma Trieste e Dinamica Generale Mantova hanno rilanciato le quotazioni dei friulani balzati a ridosso della zona play-off, con 24 punti, sei in più delle terzultime Imola e Chieti. Per questo motivo la prossima sfida in programma domenica alle 18 al palaHiltonPharma contro la Bondi Ferrara – quart’ultima giornata del campionato di serie A2 – assume contorni davvero importanti. Peccato che, per l’ennesima volta, l’Apu dovrà nuovamente fare a meno di diverse pedine. Archiviato l’addio di Allan Ray (migrato in Turchia), Vittorio Nobile (contusione alla coscia) e Michele Ferrari (problemi al gomito sinistro) molto probabilmente salteranno la trasferta emiliana. Oggi, intanto, sono rientrati in gruppo Mauro Pinton e Daniele Mastrangelo, entrambi reduci da fastidi fisici e dunque non al top, mentre Joel Zacchetti è ancora indisponibile.

Ferrara ha due punti meno di noi – le parole di coach Lino Lardo al sito ufficiale del club bianconero -, ma di recente ha colto risultati molto importanti. Negli ultimi tempi, ha fatto un salto di qualità. La Bondi è difficile da interpretare soprattutto quando è in giornata, ha un quintetto molto importante e formato da giocatori grossi. I due americani sono molto forti. Noi siamo a +6 dalla zona play-out, ma non dobbiamo rilassarci. Le due vittorie consecutive contro Trieste e Mantova ci hanno una grande iniezione di fiducia. Vogliamo allungare questo momento felice per toglierci altre soddisfazioni, dimostrando la stessa energia”.

Dello stesso avviso, Ousmane Diop:Stiamo vivendo un momento bellissimo e non vogliamo rovinarlo a Ferrara. Se giocheremo come contro Trieste e Mantova avremo buone possibilità di vittoria. La Bondi, comunque, non ci renderà la vita facile”.

Media. L’emittente Udinese tv (canale 110 del digitale terrestre in Fvg e 195 in Veneto) trasmetterà la partita in diretta con il commento di Massimo Fontanini. La differita verrà trasmessa sulla medesima emittente nel corso della settimana (palinsesto su www.udinese.it). Diretta streaming su LNPtv pass. Aggiornamenti in tempo reale alla fine di ogni quarto sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/apugsaudine) che su quello Twitter (www.twitter.com/apudine) dell’Apu Gsa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy