Mondiali U19, durante la finale lo show ideato da Lidia Carew

Mondiali U19, durante la finale lo show ideato da Lidia Carew

Domenica sera al Carnera sessanta ballerini di differenti età e specialità artistiche daranno vita a uno spettacolo davvero unico

Commenta per primo!

Finalissima ad alto tasso di spettacolarità. In attesa di conoscere i nomi delle finaliste che si contenderanno il titolo Fiba U19 Women’s Basketball World Cup, è stato definito il programma di intrattenimento previsto nel corso dell’intervallo lungo della finale che prenderà il via domenica alle 21 al PalaSport Primo Carnera. Sul parquet udinese, infatti, si esibiranno circa sessanta ballerini, selezionati dall’Associazione Lidia Dice di Lidia Carew. Tra questi sarà presente anche la crew “Black Swan“, ai quali si uniranno ballerini di età compresa tra i 10 e i 40 anni provenienti da diverse scuole del territorio regionale.

Tra i professionisti che hanno contribuito alla realizzazione della coreografia anche alcuni nomi noti come Maija Garcia (coreografa del regista Spike Lee), Jessica Sala (ballerina di Mediaset), Rita Rodi (insegnante di danza per il programma “Amici di Maria de Filippi”), oltre alla stessa Lidia Carew (nota performer in televisione, cinema e teatro con importanti esperienze internazionali). L’originalità dello spettacolo che verrà proposto domenica al Carnera sarà la presenza di diversi stili, dall’hip hop, alla danza moderna, alla classica, alla latino-americana… in un contesto “mondiale”. “L’obiettivo della nostra associazione – ha sottolineato Carew – è fornire l’opportunità ai talenti friulani di potersi esibire su un palcoscenico mondiale, con il supporto di professionisti di primissimo piano“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy