Mondiali Under 19, l’Italia si arrende alla Spagna negli ottavi

Mondiali Under 19, l’Italia si arrende alla Spagna negli ottavi

Le azzurrine di Lucchesi reggono il primo quarto, poi lasciano troppi spazi alle avversarie che volano ai quarti di finale. Domani giornata di riposo con la sfilata in città

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Si interrompe agli ottavi di finale il cammino dell’Italia ai Mondiali Under 19 in corso di svolgimento tra Udine e Cividale. Le azzurrine di Giovanni Lucchesi hanno retto un quarto prima di arrendersi alla Spagna, brava ad approfittare dei tanti (troppi) errori delle avversarie nei momenti più delicati dell’incontro e a conquistare l’accesso ai quarti grazie al 49-59 finale.

Avvio molto convinto da parte dell’Italia che, pronti via, mette a segno i primi due punti e costringe la Spagna a inseguire fin dalle primissime battute. Lente e prevedibili le ragazze di Miguel Ortega devono attendere quasi tre minuti prima di trovare i primi due punti. Le azzurrine rimangono sempre avanti per tutto il primo quarto, concluso sul punteggio di 12-10. A inizio del secondo periodo la Spagna pareggia i conti (12-12) e comincia a trovare canestri pesanti. Dopo circa tre minuti di gioco è avanti di quattro punti (12-16). L’Italia va un po’ in confusione e il team iberico ne approfitta. Il tentativo di fuga si concretizza sul finale del secondo quarto che vede le spagnole avanti di 8 punti (21-29). Il terzo quarto, esattamente come accaduto ieri contro gli Stati Uniti, taglia definitivamente le speranze di vittoria delle padrone di casa. Ginzo e Barneda tra le ospiti vanno a segno con continuità, mentre Togliani & co. non sembrano avere a disposizione le armi per controbattere. Si arriva così alla terza sirena sul 31-43 a favore della Spagna. Nell’ultimo quarto il divario aumenta ulteriormente: a fermare l’emorragia ci pensano Pinzan e Cubaj che riportano a -10 lo svantaggio (47-57). Negli ultimi secondi l’Italia mette in campo le ultime energie, ma non basta. La Spagna vince per 49-59 e vola ai quarti di finale dove affronterà il Giappone. Le azzurrine affronteranno venerdì alle 18.45 la Korea a Cividale del Friuli.

Domani giornata di riposo per tutte le sedici nazionali, che nel tardo pomeriggio sfileranno nel cuore di Udine per la cerimonia ufficiale (per il programma completo clicca qui).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy