Play-off, remuntada perfetta della Gsa Udine

Play-off, remuntada perfetta della Gsa Udine

Dopo un inizio difficilissimo, la formazione di Lardo riequilibra il match nel terzo periodo e conquista la vittoria contro Bergamo nella gara-1 della finale play-off. Mvp Castelli e Zacchetti con 14 punti. Prossima gara martedì nuovamente al palaBenedetti

Sempre e solo #avantiudine. Nella prima gara delle finali play-off di serie B, la Gsa Udine è riuscita a battere la Co.Mark Bergamo per 72-64, facendo un passettino avanti verso le Final Four. Riuscire a partire con il piede giusto e sfatare un tabù che resisteva già da alcune stagioni erano gli obiettivi della vigilia della formazione di coach Lino Lardo. Eppure la gara non si era messa sul binario giusto. I bergamaschi, fisici e possenti, avevano inizialmente preso il largo grazie a un Ghersetti incontenibile: 14-20 il risultato del primo periodo, che evidenzia i problemi difensivi della squadra di casa, mai così in difficoltà. Lo svantaggio è proseguito prima dell’intervallo con i lombardi ancora avanti per 28-40. Poi è arrivata la svolta. Più accorti in difesa e meno “evasivi” in attacco, gli uomini di Lardo hanno trovato la via del canestro, ma soprattutto hanno evitato agli avversari di arrivare al tiro con la facilità delle prime due frazioni. Si è passati così dal meno 10 al quarto minuto del terzo periodo al più 1 dopo un minuto dell’ultimo quarto. Mvp Riccardo Castelli e Joel Zacchetti con 14 punti. Ma soprattutto ha vinto il cuore di un gruppo che è riuscito, in una fase delicatissima, a risorgere e conquistare la vittoria. Martedì alle 20.45 si giocherà gara-2 (nuovamente al palaBenedetti) con un solo obiettivo.

 

IL TABELLINO

GSA UDINE – CO.MARK BERGAMO 72-64

(14-20, 28-40, 47-51)

GSA UDINE: Castelli 14 punti, Zacchetti 14, Truccolo 5, Nobile 4, Poltroneri 8, Pinton 9, Ferrari 3, Vanuzzo 9, Di Giuliomaria, Porta 6. All. Lardo.

CO.MARK BERGAMO: Panni 9 punti, Milani 3, Scanzi 2, Pullazi 6, Ghersetti 11, Planezio 11, Bloise 8, Mercante 8, Chiarello 6, Saletti ne. All. Ciocca.

(foto: ZAMOLO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy