Rugby: Udine cade di misura con Casale

Rugby: Udine cade di misura con Casale

La Rugby Udine perde di misura contro Casale e si complica la strada verso i playoff

Commenta per primo!

La Rugby Udine 1928 cede di misura nella sfida diretta per il terzo posto con Casale, che si impone per 30-26 al termine di una gara dai due volti. Nel primo tempo i tuttineri hanno sofferto in mischia, dove il maggior peso della Dopla ha permesso ai padroni di casa di racimolare punti con i piazzati, costringendo i friulani a commettere parecchi falli. Si va così al riposo con il pesante parziale di 24-7 a favore dei caimani. Nella ripresa, Udine è scesa in campo con piglio diverso, ma il tentativo di recuperare la gara non si è concretizzato fino in fondo, portando così a chiudere le ostilità sul 30-26.

IL COMMENTO. “Era una gara importante e potevamo portarla a casa”, analizza il tecnico Maurizio Teghini, “ma abbiamo regalato agli avversari la prima mezzora, soffrendo davvero troppo la loro mischia chiusa. Siamo ripartiti benissimo nella ripresa, ma non è bastato. La classifica è ancora apertissima, quindi dobbiamo continuare a lavorare e prepararci al meglio per la prossima sfida, domenica 20 sul campo di Paese. Sarà un altro test fondamentale in chiave play-off”.

Dopla Casale rugby – Rugby Udine 1928: 30 – 26 (pt. 4 – 1)

Marcatori. p.t.  3’ m. Meneghello (5-0); 7’ m. Rigutti tr. Robuschi (5-7); 11’ cp. Benetti (8-7); 17’ cp. Benetti (11-7);  20’pt cp Benetti (14-7); 27’ cp Benetti (17-7); 38’pt meta di punizione tr. Benetti (24-7); s.t. 6’ meta Rugby Udine tr. Robuschi (24-14); 8’ m. Rigutti tr. Robuschi (24-21); 12’ cp. Benetti (27-21); 30’ cp. Benetti (30-26).

DOpla Casale: Veronese, Cattel, Meneghello, Gazzola, Visentin (31’pt Gerotto Fed.), Benetti, Zappalorto, Camata (15’st Fregonese), Francescutti,  Di Maggio(cap), Chinellato (15’st Gerini), Sala, Zanardo, Carnio, Baldo (26’st Andreuzza),  a disposizione: Bottazzo, Bosco, Pelizzon  –  All. Giacomini

Rugby Udine 1928 : Robuschi, D’Anna, Marconato, Properzi, Rigutti (35’st Zorzi), Flynn, Curtolo (30’st Barella), Picchietti (1’st Bagolin), Di Pietro, Folla, Macor, Sabot, Morosanu (1’ st Cook), Del Tin (2’st Mezzavilla), Cibin, a disposizione Morandini, Veschetti, Capoccia.  –  All. Teghini

Note: 36’pt espulsioni temporanea Cibin 

Arbitro  Blessano di Montebelluna,

Man of the match:   Francescutti Nicolò (Rugby Casale)

Classifica: Tarvisium 30, Vicenza e Casale 23, Udine 20, Valsugana 16, Paese 5.

Altri risultati: Vicenza – Valsugana 13-12; Tarvisium – Paese 39-34.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy