Sold-out imminente per il big-match tra Apu e Virtus

Sold-out imminente per il big-match tra Apu e Virtus

Oggi sono stati staccati 375 biglietti che fanno presagire il tutto esaurito per l’attesissima sfida in programma domenica alle 19.30 al palazzetto di Cividale. La gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport 3 HD

Una cornice degna della serie A. Procede a passo spedito la prevendita per l’atteso big-match tra la Gsa Udine e la Segafredo Bologna in programma domenica alle 19.30 al palazzetto di Cividale e valevole per la settima giornata del girone Est di serie A2. Oggi sono stati staccati 375 biglietti che si aggiungono ai 255 di ieri e fanno salire il totale presenze – comprensivo della quota abbonati – a quasi 2mila. E’ presumibile, dunque, che nelle prossime ore si arrivi al sold-out, già sfiorato nelle precedenti gare interne con Recanati e Chieti. Domani la prevendita proseguirà domani nelle rivendite autorizzate Vivaticket e al palaBenedetti dalle 15 alle 19. E per coloro che non potranno assistere all’incontro dal vivo ci sarà la diretta tv su Sky Sport 3 HD con telecronaca di Paolo Redi (l’emittente satellitare seguirà tutti gli incontri in trasferta dei due team bolognesi).

L’#apumania, dunque, sta contagiando tutti e la società ha deciso di proporre un ricco programma per la partitissima di domenica. Alle 15.30 si comincerà con un minitorneo tra le formazioni giovanili classe 2004 di Gsa, Dlf e Pozzuolo. Al termine della manifestazione i bimbi saranno ospiti della società e si fermeranno sugli spalti del palazzetto a tifare per Allan Ray (grande ex dell’incontro assieme a Gino Cuccarolo e a coach Lino Lardo) e compagni. Alle 18 verranno aperti i cancelli e le biglietterie dell’impianto sportivo ducale in modo da permettere alle tifoserie delle due squadre di accedere in anticipo all’impianto sportivo, al cui interno sarà nuovamente attivo l’Apu Shop con tutto il merchandising ufficiale bianconero. Un’altra novità è che le squadre saranno accompagnate in campo dai minicestisti della Longobardi basket mentre i timeout saranno allietati dalle bellissime cheerleaders “Dragon Ladies” di Lubiana. Infine, nel corso dell’intervallo tra secondo e terzo periodo, ritornerà l’iniziativa “Fai canestro con Old Wild West”, che permetterà a tre fortunati, sorteggiati tra il pubblico, di vincere un buono pasto da consumarsi nella catena di ristoranti partner del club bianconero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy