Una delegazione della Gsa Udine domani a IDeAG NordEst

Una delegazione della Gsa Udine domani a IDeAG NordEst

Il capitano Ferrari, Pinton e Benevelli domani saranno presenti alla Ludoteca di via del Sale per la quota edizione della convention di giochi da tavolo

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Tra una partita a basket e l’altra, la Gsa Udine si dedica anche ai giochi da tavolo. Domani alle 11, infatti, una delegazione bianconera composta dal capitano Michele Ferrari, Mauro Pinton e Andrea Benevelli accompagnati dal responsabile della comunicazione Massimo Fontanini, presenzierà alla quinta edizione di IDeAG Nordest, la convention degli autori di giochi da tavolo, organizzata dall’Associazione Ludico Culturale Coccinelle Rosa in collaborazione con l’amministrazione comunale nella Ludoteca di via del Sale a Udine.

COS’E’. IDeAG è nata in Piemonte e si caratterizza come incontro amatoriale tra aspiranti inventori di IdeaG NordEstgiochi da tavolo che hanno la possibilità di confrontarsi sui propri progetti proponendoli al pubblico di appassionati. IDeAG ha l’obiettivo di mettere a confronto gli autori di giochi tra di loro e con gli editori, permettendo ai primi di migliorare i propri prototipi tramite i playtest, e ai secondi di facilitare la ricerca di un titolo interessante per una futura pubblicazione. L’iniziativa si propone di focalizzare l’attenzione sull’aspetto creativo della progettazione di un gioco, sulle dinamiche relative alla determinazione delle regole, dell’ambientazione e dei meccanismi di funzionamento di un gioco e sul processo di ideazione quale espressione artistica dell’autore. L’evento offre al pubblico udinese l’opportunità di conoscere dal vivo autori di giochi e di sperimentare in anteprima diversi prototipi che potrebbero essere pubblicati in futuro.

SPECIAL GUEST. Ospite d’onore di questa edizione sarà Andrea Chiarvesio, giovane ma prolifico autore di giochi tra cui ricordiamo kingsburg, Hyperborea, kingsport festival, Richard I° e il prossimo Warstones. Chiarvesio si metterà a disposizione degli autori esordienti per valutare i prototipi proposti e dare preziosi suggerimenti sullo sviluppo del gioco. Anche quest’anno saranno presenti alcuni editori pronti a scovare autori promettenti da lanciare sul mercato dei giochi da tavolo, settore economico in crescita nonostante la crisi. Oltre ai partecipanti locali, sono attesi autori provenienti dal vicino Veneto, dalla Calabria, dal Piemonte e dalla Campania.Il pubblico interessato potrà visitare IDeAG presso la Ludoteca comunale di via del Sale 21 con il seguente orario: sabato 2 settembre dalle ore 10 alle ore 13, dalle 14 alle 19 e dalle 20 alle 24, domenica 3 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy