Beach Rugby: A Lignano i Barbarians Catalunya parlano friulano

Beach Rugby: A Lignano i Barbarians Catalunya parlano friulano

Commenta per primo!

Il 18 e 19 luglio alla Finale di Coppa Europa di beach Rugby, la selezione spagnola della Catalunya sarà guidata da 2 friulani.

Mario e Sergio Copetti, originali di Gemona del Friuli, sono gli organizzatori della Tappa europea di Barcellona e i selezionatori dei BARBARIANS CATALUNYA, la regione di Barcellona.

Alla tappa di Marsiglia hanno eliminato la selezione ad inviti del Forum Iulii dalle prime quattro posizioni con un match equilibrato e combattuto, terminato in parità e risolto con la sudden death.

“E’ stato emozionante incontrare una selezione della mia terra d’origina – commenta Mario Copetti – Esaltato per la bella vittoria come catalano, ma sono andato anche ad abbracciare e a complimentarmi con i ragazzi friulani perché il cuore batte sempre verso il Friuli Venezia Giulia.”

E il prossimo week end approderai a Lignano Sabbiadoro, in Friuli, per la finale delle EBRA SERIES. “E’ la seconda volta che veniamo a Lignano per il beach rugby. Io e mio fratello siamo emozionati ma anche orgogliosi di portare nella nostra terra una forte selezione catalana. Entrambi i popoli, friulani e catalani, sono gente orgogliosa, tenace, che non si rassegna davanti alle difficoltà. Molto simili tra loro. Ed il rugby è la massima espressione di tutto ciò. Mi auguro di rincontrare il Forum Iulii durante le eliminatorie, non tanto per una rivincita, bensì per riprovare l’emozione vissuta a Marsiglia, ma questa volta in terra friulana.”

Attualmente i Barbarians della Catalunya sono in corsa per conquistare le Ebra Series, la Coppa Europa del beach rugby. Questo week end il circuito europeo farà tappa in Portogallo, a Figueira da Foz per approdare il week end successivo a Lignano dove verrà eletto il nuovo Campione d’Europa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy