La Rugby Udine centra la seconda vittoria di fila

La Rugby Udine centra la seconda vittoria di fila

Prova maiuscola di Gerussi & compagni che annientano Badia con un largo 41-5. Manca un piccolo sforzo per accedere alla Poule Promozione e poter così festeggiare la permanenza in serie A

Commenta per primo!

Un’altra convincente prestazione casalinga per la Rugby Udine Union Fvg: dopo quelli conquistati la settimana scorsa, i ragazzi di coach Alan Edmond guadagnano altri cinque punti in classifica grazie alla vittoria per 41 a 5 con l’Amatori Rugby Badia.

L’infortunio nel prepartita al pilone Morosanu costringe lo staff tecnico ad un cambio dell’ultimo minuto: in campo dall’inizio Mazzini, sostituito in panchina da Amura. L’imprevisto non destabilizza più di tanto i primi otto uomini della squadra di casa che, nonostante qualche sofferenza di troppo in mischia chiusa, reggono bene l’urto con il pesante pacchetto avversario, riuscendo a fornire buoni palloni alla linea dei trequarti, apparsa ancora una volta a tratti quasi imprendibile per gli avversari.

Parte forte la Rugby Udine Union Fvg, in meta al 9’ con Robuschi, non trasformata, e al 13’ con Properzi, che su un cambio di fronte riesce a trovare un ottimo angolo e va a segnare indisturbato al centro dei pali; trasforma Robuschi. Al 20’ un calcio di punizione dello stesso Robuschi permette agli udinesi di allungare sul 15 a 0. Il Badia prova a reagire, ma la difesa friulana non si fa sorprendere e il punteggio non cambia fino alla fine del primo tempo. Nella ripresa la Rugby Udine Union Fvg riparte di nuovo di slancio: al 4’ Gerussi segna in bandierina, Robuschi trasforma ma è costretto ad uscire dal campo subito dopo per un risentimento muscolare. Al 10’ i bianconeri segnano la meta del bonus con Picchietti e al 17’ allungano ulteriormente con Flynn, che deposita in meta dopo una fuga solitaria di quasi 50 metri; Tarantola trasforma entrambe le marcature. Negli ultimi venti minuti di gioco Edmond dà spazio a tutta la panchina e Badia ne approfitta per segnare la meta della bandiera, dopo una serie di penetrazioni a ridosso dell’area di meta udinese. La Rugby Udine Union Fvg però si riorganizza velocemente e riprende a macinare gioco, segnando al 29’ con Dri la meta che fissa definitivamente il risultato sul 41 a 5.

Avevamo preparato molto bene la partita in settimana – commenta il man of the match Gerussi – e siamo riusciti ad applicare il nostro piano di gioco: la mischia è stata molto aggressiva in difesa, raddoppiando molti placcaggi e recuperando palloni preziosi che noi trequarti abbiamo sfruttato giocando negli spazi”.

In classifica la Rugby Udine Union Fvg consolida il secondo posto (27 punti) nel girone 3 di serie A, mentre alle sue spalle i Ruggers Tarvisium superano in trasferta il Rugby Casale, agganciano al terzo posto proprio i trevigiani con 21 punti e rimangono in corsa per la qualificazione alla Poule Promozione, che garantisce la salvezza anticipata. I giochi sono quindi ancora apertissimi e la Rugby Udine Union Fvg dovrà cercare di fare risultato domenica prossima, in casa della capolista Valsugana, per non rischiare di giocarsi il tutto per tutto a gennaio, nell’ultima partita del girone.

 

RUGBY UDINE UNION FVG SRL SSD vs AMATORI – RUGBY BADIA ASD 41-5 (p.t. 15-0)

Marcatori: 9^ MT Robuschi (5-0), 13^ MT Properzi TR Robuschi (12-0), 20^CP Robuschi (15-0); Secondo Tempo: 4^ MT Gerussi TR Robuschi(22-0), 10^ MT Picchietti TR Tarantola (29-0), 17^ MT Flynn TR Tarantola (36-0), 22^ MT Cecchetti(36-5), 29^ MT Dri (41-5).

RUGBY UDINE UNION FVG SRL SSD: Robuschi (6^st. Tarantola), Gerussi, Flynn, Marconato, Rigutti, Groza, Balzi (30^st. Barella), Picchietti,Properzi (19^st. Cuscito), Bagolin(16^st. Dri), Macor, Francescutti (16^st. Di Pietro), Mazzini (30^st. Amura), Corbanese(30^st. Venier), Friggeri (13^Del Tin). Allenatore Edmond Alan.

AMATORI RUGBY BADIA ASD: Badocchi, Zulato, Ferro (15^st. Arduin), Tinazzo, Zampolli, Fratini, Boscolo, Michelotto, Cecchetti, Taddia(25^st. Zampolli), Lupato (20^ Aggio),Battilana (1^st. Fornasaro), Barbujani(16^st. Forzin), Du Randt(1^st. Baccini), Colombo(25^st. Ruzza). A disposizione: Flagiello. Allenatore: Golfetti.

Arbitro: Piardi
Assistenti:Sgura – Poli

Cartellini: 21^st giallo Del Tin

Punti conquistati in classifica: RUGBY UDINE UNION FVG SRL SSD 5 – BORSARI RUGBY BADIA 0
Man of the match: Gerussi

(foto: Mario Luigi RIVA)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy