Rugby: Italia ko con l’Inghilterra nel Sei Nazioni

Rugby: Italia ko con l’Inghilterra nel Sei Nazioni

Nulla da fare a Rima per l’Italia contro l’Inghilterra: 40-9 il risultato finale

Commenta per primo!

Seconda sconfitta dell’Italrugby nel Sei Nazioni 2016. Gli azzurri del ct Brunel, battuti all’esordio dalla Francia per 23-21, si sono arresi all’Inghilterra, con il punteggio di 40-9, al debutto allo Stadio Olimpico di Roma. Sabato 27 febbraio il secondo e ultimo impegno casalingo contro la Scozia. Cosi’ le altre partite di ieri: Francia-Irlanda 10-9; Galles-Scozia 27-23.
La classifica: Inghilterra e Francia punti 4; Galles 3; Irlanda 1; Italia e Scozia 0.

Roma, Stadio Olimpico – 14 Febbraio 2016

RBS 6 Nazioni 2016, Round 2

Italia Vs Inghilterra 9-40 (p.t. 9-11) 

Marcatori:  9‘ cp Canna (3-0); 12‘ cp Farrell (3-3);  17‘ cp Ford (3-6); 19‘ cp Canna (6-6); 25‘ m Ford (6-11); 36‘ cp Canna (9-11); s.t. 13‘ m Joseph tr Farrell (9-18); 19‘ m Joseph tr Farrell (9-25);  24’ cp Farrell (9-28); 32‘ m Joseph (9-33);  35‘ m Farrell tr Farrell (9-40);

Italia: McLean, Sarto L., Campagnaro, Garcia (33’ Pratichetti A.), Bellini, Canna (21’ s.t. Padovani), Gori (36’ s.t. Palazzani); Parisse (cap), Zanni (31’ Steyn), Minto, Fuser (15’ Bernabò), Biagi, Cittadini (19’ s.t. Castrogiovanni), Gega (1’ s.t. Giazzon), Lovotti (23’ s.t. Zanusso) All.Brunel

Inghilterra: Brown (30’ s.t. Goode), Watson, Joseph, Farrell (17’ Goode, 23’ Farrell), Nowell, Ford, Youngs (10’ s.t. Care), Vunipola B., Haskell (25’ s.t. Itoje), Robshaw (23’ s.t. Clifford), Kruis, Lawes (8’ s.t. Launchbury), Cole (30’ s.t. Hill), Hartley (cap) (30’ s.t. George), Vunipola M. (8’ s.t. Marley) All.Jones

Arbitro: Glen Jackson (New Zealand Rugby Union) alla seconda direzione con l’Italia

Assistenti: Jerome Garces (Federation Française Rugby) e Ben O’Keefee (New Zealand Rugby Union)

TMO: George Ayoub (Argentian Rugby Union)

Cartellini:

Calciatori: Canna (Italia) 3/4, Garcia (Italia) 0/1, Farrell (Inghilterra) 5/7; Ford (Inghilterra) 1/1, drop Canna (Italia) 0/1

Man of the match: Youngs (Inghilterra)

Note: Cielo coperto. Temperatura 15° .Terreno in ottime condizioni. Spettatori 71700. Esordio in maglia azzurra per Steyn e Padovani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy