Rugby: l’Italia U20 batte Samoa e si conferma nell’élite

Rugby: l’Italia U20 batte Samoa e si conferma nell’élite

Cremona porta bene all’Italrugby: allo Zini, nel 2013, la Nazionale di Brunel superò le Fiji e, un anno e mezzo dopo, gli Azzurrini di Alessandro Troncon passano in rimonta contro le Fiji nel play-out dei Mondiali U20: finisce 20-19 e Buonfiglio e compagni si confermano tra le prime dodici squadre al mondo di categoria.

Decisiva, nella ripresa, la prestazione della mischia italiana – che ha costretto al fallo sistematico il pack isolano – e l’errore dalla piazzola dalla lunga distanza del cecchino di Samoa Falaniko che, allo scadere del secondo tempo, ha fallito il calcio del controsorpasso.

Cremona, Stadio “Giovanni Zini” – sabato 20 giugno  

Mondiali U20, play-out 11° posto

Italia v Samoa 20-19

Marcatori: p.t. 3’ cp. Azzolini (3-0); 12’ cp. Falaniko (3-3); 15’ m. Tiatia tr. Falaniko (3-10); 19’ cp. Falaniko (3-13); 24’ cp. Minozzi (6-13); s.t. 4’ cp. Falaniko (6-16); 15’ m. di punizione Italia tr. Azzolini (13-16); 19’ cp. Falaniko (13-19); 32’ m. di punizione Italia tr. Azzolini (20-19)

Italia: De Santis (9’ st. Agabasse); Sperandio, Lamaro, Lucchin, Masato; Azzolini (15’-25’ pt. e 36’ st. Minozzi) Raffaele; Giammarioli, Polledri, Archetti (21’ st. Cornelli); Ortis (9’ st. Zanetti), Lazzaroni; Pavesi (1’ st. Cincotto), Ferraro (1’ st. Luus), Buonfiglio (cap, 30’ st. Dallavalle)

all. Troncon

Samoa: Tiatia; Winterstein, Faauli, Ioane, Falaniko; Leger, Taumateine; Dowsing (cap), Fetalaiga, Kueffner-Muitalo; Tuiomanufili, Fano (13’ st. Adams); Tamoaieta (28’ st. Fepulea’i), Mataena, Halafuka (23’ st. Jackett)

all. Sititi

arb. Conway (Irlanda)

Cartellini: 39’ pt. giallo Giammarioli (Italia); 9’ st. giallo Dowsing (Samoa), 12’ st. giallo Halafuka (Samoa), 28’ st. giallo Adams (Samoa)

Calciatori: Falaniko (Samoa) 5/9; Minozzi (Italia) 1/1; Azzolini (Italia) 3/3
(federugby)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy