Rugby: Udine Under 16 grande chiusura della stagione

Rugby: Udine Under 16 grande chiusura della stagione

Grande epilogo di stagione per la formazione Under 16, che coglie una prestigiosa vittoria sul campo della Benetton Treviso. Positiva l’esperienza dell’Under 16 al torneo di Pieve di Soligo

Commenta per primo!

Chiusura di stagione con il botto per la formazione Under 16 dell’Udine Rugby Junior. Mercoledì 27 aprile, nel recupero dell’ultima giornata del girone élite, i ragazzi di coach Ennio Furlanich hanno centrato una vittoria di assoluto prestigio (17 a 22) alla Ghirada, quartier generale della Benetton Treviso. Un’impresa corsara frutto di una condotta di gara magistrale al cospetto di un avversario di ottimo livello che ha concluso il torneo al terzo posto in classifica generale. “Non avevamo mai giocato in infrasettimanale e così tardi, alle 19:30 – ha raccontato l’assistaint coach Colautti – era una bella incognita come avrebbero reagito i ragazzi, dopo un’intera giornata passata a scuola. Aldilà delle preoccupazioni, invece, hanno risposto in modo adeguato e si sono comportati benissimo con un atteggiamento propositivo. La partita è stata equilibrata e siamo riusciti a contenere gli avversari e metterli in difficoltà quando avevamo la palla in mano”.

Così l’altro vice coach, D’Anna: “Sono molto contento per come si sono comportati i ragazzi. E’ la giusta conclusione di un buon campionato per una squadra con ottime potenzialità. Abbiamo avuto degli incidenti di percorso, ma va bene così; servono per farci maturare”. A seguire la cronaca del match. Partita molto equilibrata con le due formazioni che giocano un ottimo rugby fatto di fasi di gioco multiple, cambi di fronte, uso del piede e difese ben organizzate e aggressive. Il forte vento laterale che sferza la serata mette i calciatori nella condizione di poter giocare solo quando spira a favore ed è in quel momento che bisogna essere bravi a sfruttarlo a dovere: così fanno i friulani. Il campo in sintetico è l’ideale; anche con la pioggia dei giorni precedenti risulta in perfette condizioni. I trevigiani sono superiori fisicamente ai friulani, che però sbagliano meno e riescono ad allungare fino al 22 a 12, grazie ad una continuità di gioco che permette loro di andare in meta 3 volte con ottime azioni dei trequarti, ben assistiti dalla mischia. A tre minuti dalla fine il Benetton gioca solo con pick and go intorno al punto d’incontro, fino a quando non trova lo spiraglio giusto per schiacciare la palla oltre la linea di metà, portando il risultato sul definitivo 17 a 22.

Nel frattempo l’Under 14 si è presentata sabato 23 al torneo di Pieve di Soligo, assieme ad alcuni atleti dell’Overbugline Rugby Codroipo.  Inseriti in un girone non facile, insieme al Vicenza A e al Sud Tirol, i bianconeri, nonostante la determinazione, hanno perso le prime due partite, entrambe per una meta di distacco, complice anche l’inesperienza da parte dei ragazzi nel giocare partite così brevi (tempo unico da 10 minuti). Una volta prese le misure, però,  i friulani sono riusciti ad imporsi con il Castellana e successivamente anche con i padroni di casa del Rugby Piave. L’ultima partita contro il Vicenza B è finita in parità, ma poteva anche essere un’altra vittoria se l’arbitro non avesse annullato una meta valida. Nel complesso il torneo dei ragazzi di coach Lentini può considerarsi sicuramente positivo.  Finalmente c’è stata l’opportunità di confrontarsi anche con altre realtà come quelle venete, sicuramente più competitive. Nota positiva anche l’inserimento dei ragazzi di Codroipo, subito integratisi nel gruppo. Un esperimento che continuerà nei tornei successi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy