Rugby Udine Union Fvg, domenica arriva la capolista

Rugby Udine Union Fvg, domenica arriva la capolista

Alle 14.30 i bianconeri affronteranno il Valsugana, prima nel girone 3 a punteggio pieno. Giannangeli: “Dovremo essere aggressivi”

di Redazione

In serie A domenica si disputa il quinto ed ultimo turno del girone d’andata della prima fase (inizio alle 14.30). All’Otello Gerli di Udine arriva la corazzata Valsugana, capolista imbattuta e a punteggio pieno (ha raccolto tutti i punti di bonus possibili), che finora a rifilato pesanti tariffe a tutti. Una squadra costruita per puntare al salto in Eccellenza, ma senza scialare. Di fatto una rosa che si è formata negli anni, alimentandosi attraverso la filiera delle proprie giovanili, ormai da diversi anni molto competitive, con l’innesto di qualche giocatore esterno davvero di qualità, come il mediano Nicola Benetti, arrivato quest’anno, un elemento in grado di fare la differenza nella categoria. Insomma, Valsugana può essere definita senza dubbio una società modello alla quale la stessa Union si ispira.

Grande rispetto quindi per l’avversario, ma senza alcun timore reverenziale. “Li conosciamo bene – spiega il seconda linea, Antonio Giannangelil’anno scorso in casa riuscimmo anche a batterli. Sono una super squadra, ma non sono certo invincibili. Del resto nessuno lo è. Dovremo essere aggressivi, avere voglia di arrivare per primi su ogni pallone ed ogni punto d’incontro. Solo così possiamo spuntarla”. Il flanker Marco Properzi, da sempre uno dei migliori in campo, sottolinea l’aspetto della disciplina. “Quella che ci è mancata nell’ultimo turno, nel finale della partita pareggiata con la Tarvisium – commenta – domenica con Valsugana dobbiamo restare lucidi e non commettere falli gratuiti”. Anche perché il piazzatore veneto, il già citato Nicola Benetti, dalla metà campo in su è un pericolo concreto. La formazione di coach Dwyer confermerà lo schieramento di domenica scorsa con la Tarvisium, con l’inglese Peace in prima linea e il neozelandese Flynn a suonare la carica nella linea arretrata.

GLI ALTRI TEAM. In C1 la formazione cadetta sarà di scena sul campo di Oderzo, mentre l’Under 18 ospiterà allo stadio “Gerli” il Casale (alle ore 11) e l’Under 16 sarà impegnata a Bassano. Il minirugby andrà a giocare a Treviso sui campi della “Ghirada” insieme ai padroni di casa della Benetton, al Cus Padova, al San Donà e al Silea. A riposo in questo week end l’Under 14.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy