Basket: La Calligaris perde il derby con Spilimbergo

Basket: La Calligaris perde il derby con Spilimbergo

Commenta per primo!

L’unico derby Fvg della nona d’andata di C Gold va alla Vis Spilimbergo che espugna con merito 63-78 il parquet della Calligaris Csb Corno di Rosazzo. Per i mosaicisti (che recuperano Gaiatto) è il secondo successo stagionale, il primo fuori casa, dopo quello conseguito alla quarta giornata contro Arzignano, mentre la striscia positiva dei locali si ferma a quota quattro. La Vis dimostra dall’avvio di avere giusta faccia, durezza mentale e comanda la sfida per 39’24”. Vengono lasciate le briciole al Csb che trova un pizzico di continuità solo al 19’ quando, grazie ad Avanzo e Braidot, trova il suo unico vantaggio: 35-33.

CALLIGARIS 63
VIS 78

17-23, 35-40, 49-65

CALLIGARIS CSB CORNO DI ROSAZZO
Avanzo 11, Graziani 6, Tonetti 7, Diviach, Miniussi 8, Macaro 8, Franco 2, Braidot 12, Bacchin 9; non entrati: Basso e Miani. Coach Cittadini.
VIS SPILIMBERGO
Gaiatto, Battaglia 10, Dalovic 16, D’Andrea 4, Passudetti 2, Bagnarol 12, Gaspardo 18, Principe 16; non entrati: Gaino e Morittu. Coach Ostan.
Arbitri Zancolò di Casarsa (al posto di Rizzo di Spinea) e Corrias di Cordovado.
Note Tiri liberi: Calligaris 20/23, Vis 11/13. Rimbalzi: Calligaris 34 (Miniussi 6), Vis 32 (Gaspardo 10). 5 falli: D’Andrea al 27’ (46-60) e Graziani al 38’ (63-76); antisportivo a Bagnarol al 22’ (38-45) e Graziani al 37’ (60-75); tecnico a D’Andrea al 27’ (46-60).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy