Calcio femminile: Tavagnacco, Cecotti e Veritti in Nazionale U17

Calcio femminile: Tavagnacco, Cecotti e Veritti in Nazionale U17

Commenta per primo!

Due giovani calciatrici della Graphistudio Tavagnacco sono state convocate dalla Nazionale Under 17 di calcio femminile per la gara tra Italia e Danimarca. Si tratta di Chiara Cecotti e di Federica Veritti, chiamate dal tecnico federale Rita Guarino per il mini-ritiro di Oristano previsto tra il 6 e il 10 settembre. Le due calciatrici dovranno presentarsi entro le 17 di domenica 6 settembre nel Terminal 1 dell’aeroporto ‘Leonardo Da Vinci’ di Roma.
Per farsi trovare pronte le due atlete, in questi giorni, sono state aggregate al ritiro delle Giovanissime dell’Upc Tavagnacco in corso a Chiusaforte.

Chiara Cecotti, classe 1999, fa già parte della rosa della prima squadra. Federica Veritti, anche lei classe ’99, invece, dopo aver respirato a lungo l’aria della prima squadra, è tornata a essere uno dei punti di riferimenti della Primavera. Chi le conosce molto bene, per averle allenate, è il mister del vivaio della Graphistudio, Francesco Pravisano. «Cecotti e Veritti sono due ragazze davvero in gamba – commenta –. La prima ha grande duttilità, potendo giocare sia da esterno sia da centrocampista. La seconda è un centrale dotata di molta forza fisica e di un buon piede. Sono convinto – conclude – che entrambe potranno fare bene e compiere un ulteriore salto di qualità nei prossimi mesi».

Per il direttore sportivo dell’Upc Tavagnacco, Glauco Dio Benedetto, questa convocazione «conferma la qualità del vivaio della Graphistudio». «C’è sicuramente la soddisfazione della società – aggiunge – nel vedere che il progetto avviato nel recente passato comincia a dare i suoi frutti. L’intenzione è di continuare su questa strada».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy